Gli ormoni tiroidei influenzano la produzione di globuli rossi (eritropoiesi) che avviene a livello di midollo osseo. In caso di ipotiroidismo è frequente l’insorgere di anemia, mentre in presenza di un’aumentata attività ormonale viene stimolata la produzione di globuli rossi, in seguito all’accresciuto fabbisogno di ossigeno a livello dei tessuti.