CHIEDI AI NOSTRI ESPERTI

Sotto puoi fare una ricerca sui quesiti posti dagli altri utenti, oppure cercare le risposte utilizzando il motore di ricerca per argomenti.

Se non trovi una risposta che ti soddisfi clicca qui per fare una domanda al nostro Esperto, riceverai un codice per ricercare la risposta alla tua domanda.

Cerca una risposta

Cerca per codice
Cerca per argomento

DOMANDE & RISPOSTE

Buongiorno dottore, vorrei un suo parere. Dal 2013 prendo eutirox 50 per TSH alto, presenza di noduli e familiarità ( a mia nonna e mio fratello è stata tolta la tiroide per nodulo maligno ). Ho fatto fare gli analisi ai miei tre figli e i risultati sono i seguenti:
1° figlio - maschio - 13 anni - altezza 1,54 - peso 42,5 - TSH 4,50 - FT4 13,3 - FT3 7,3
2° figlia - femmina - 12 anni - altezza 1,51 - peso 36 - TSH 4,69 - FT4 16,2 - FT3 6,7
3° figlia - femmina - 8 anni - altezza 1,29 - peso 29,7 - TSH 13,72 - FT4 15,3 - FT3 6,0
Il primo figlio fa nuoto a livello agonistico può essere un problema FT3 alto?
Il TSH della terza figlia è un po' alto cosa devo fare?
La ringrazio anticipatamente.

In effetti il valore di TSH della ragazza è un pò elevato anche se il valore di fT4 è normale (ipotiroidismo subclinico). Per quanto attiene il valore di fT3 del figlio bisognerebbe vedere se questo determina sintomi (es tachicardia).
Le consiglio consultare un pediatra endocrinologo

......

Buonasera, vorrei chiederle un parere. A mio figlio, 8 anni e 7 mesi, l'anno scorso (giugno 2016), dopo controlli di routine è risultato il valore tsh un po' altino, precisamente 6,36. Ha ricontrollato dopo qualche mese, cioè a novembre, ed era di 8,26. Seguito da una dottoressa di endocrinologia pediatrica ha effettuato controlli periodici che hanno visto un abbassamento del valore. 1 febbraio 2017: tsh 7,44; 30 marzo 2017: 6,14. Tutti gli altri valori erano e sono nella norma e il bambino aveva e ha una crescita normale senza nessuna sintomatologia riguardo all'ipotiroidismo. Inoltre anche l'ecografia alla tiroide è andata bene. Nell'ultimo controllo però (26 giugno 2017) il valore si è alzato a 9,8! Gli altri sempre nella norma. La dottoressa vuole che inizi la terapia. Lei cosa ne pensa? E' il caso di aspettare un altro po' e ricontrollare o bisogna davvero cominciarla subito? Grazie!

per una corretta interpretazione dell'esame occorre visitare il bambino e questo è stato fatto dalla collega.
Se lei ha ritenuto di avviare il trattamento vista la tendenza all'aumento del valore di TSH, può essere giusto iniziare la terapia

......

Gentile dottore
Le scrivo per un dubbio su come procedere negli accertamenti per mio figlio che che nato il 7 giugno scorso.

Nel primo trimestre di gravidanza nei controlli mensili è stato evidenziato un mio tsh superiore alla norma (4.2) anticorpi nella norma e tiroide normale all'ecografia. per cui durante il terzo mese di gravidanza ho iniziato eutirox 25mcg, innalzato poi a 50 nell'ultimo trimestre.

A un mese dal parto, continuando in allattamento con eutirox 50mcg, come indicato dall'endocrinologo che mi segue e dai pediatri, abbiamo fatto sia io che mio figlio i controlli di tsh e ft4

Il mio valore di tsh è di 0.69

Per quanto riguarda il piccolo ha un valore di tsh 4,3 (valori di riferimento fino a 5,2) e ft4 0.94

L'endocrinologo mi ha detto di passare a 25 mcg per 15 giorni e poi ripetere le analisi per valutare un'eventuale sospensione della terapia. Ma non mi ha saputo dire niente riguardo a come comportarmi per mio figlio, dicendo solo che il valore anche se nella norma è "altino".

La contatto per questo: è necessario, a suo avviso, procedere con ulteriori accertamenti e analisi per mio figlio?

Immagino che in questa fase di forte crescita dei primi mesi di vita la tiroide sia importante e non vorrei sottovalutare la questione o perdere tempo prezioso.

Grazie dell'attenzione

Marta

direi che il valore di TSH del bambino è nei limiti della norma, peraltro ha eseguito lo screening neonatale che immagino sia risultato negativo

......

Buongiorno mia figlia a dieci anni compie gli undici a fine agosto peso 28,5altezza 1,33 circa dagli esami e risultato che non è celiaca. Altri esami tipo gamma 21.5 valore massimo 20.3 e 1.8massimo valore 1.6 ;proteina c reattiva 1.52 valore massimo 0.5;TAS 471 Tsh-r 5.66valore massimo 4.2;vitamina D 24 ed è insufficienza. Secondo lei cosa ha? La bambina e molto magra e ha dolori alle caviglie da qualche mese

Non si può eseguire alcuna diagnosi senza visitare la bambina-

......

Salve Dottore, mia figlia ha 9 anni e 9 mesi, è alta 143 cm ed ha avuto il menarca. A 8 anni avevamo effettuato lastre al polso che avevano dato un'età ossea di un mese in avanti con l'età anagrafica e all'epoca era alta 125 cm. A 9 anni e 1 mese (quindi 8 mesi fa) abbiamo ripetuto le lastre che davano un'età ossea di 2 mesi in avanti rispetto all'età anagrafica e all'epoca era alta 137 cm. La pediatra ha ritenuto il risultato ottimale e mi ha rassicurata che la crescita stesse avvenendo nei modi giusti, ritenendo non imminente l'arrivo del primo ciclo che avrebbe potuto arrestare la crescita. Avevo voluto eseguire questi approfondimenti per il fatto che anche io ho avuto il menarca a 9 anni. Adesso la mia preoccupazione è che la sua crescita in altezza si blocchi per via del fatto che dall'inizio della pubertà ha già guadagnato 18 cm in altezza (da 125 a 143) e per via del menarca precoce. Noi genitori non siamo dei watussi (io 156 e mio marito 172 cm) ma temo che lei non possa arrivare nemmeno ai miei modesti 156 cm. Lei cosa ne pensa? potrei farle fare una cura per aiutarla? Pratica pallavolo da 4 anni ed ha un fisico snello e asciutto. Sicura nella Sua cortese attenzione, cordialmente La saluto.

Gentile signora per eseguire una corretta valutazione è necessario visitare la bambina.
Chieda al suo pediatra per una consulenza endocrinologica

......

Mio figlio 3anni cresce poco di statura ha avuto anche un blocco da luglio ad ottobre dello scorso anno abbiamo fatto le analisi e il risultato è stato: FT3 4,75 TSH 5,37 un po' alterati questi valori... sono della provincia di caserta e vorrei un endocrinologo pediatra ma nn riesco a trovarne... mi può dire cosa devo fare io sono molto preoccupata. Grazie

il valore di TSH non è particolarmente elevato, ma, ovviamente, bisognerebbe visitare il bambino e ripetere gli esami

......

Dott. Buongiono,
Le scriviamo in quanto genitori di un bimbo di un mese e 6 giorni di vita al quale e' stato diagnosticato un ipotiroidismo congenito.

Sto cercando il modo di inviarle i risultati delle analisi del piccolo Samuel.
Ci e' stato detto di iniziare subito con la terapia farmacologica, che durera' almeno tre anni, per evitare conseguenze in futuro.

A tal proposito avremmo bisogno di conoscere urgentemente il suo parere.
E' necessario iniziare la terapia visti i parameti di Samuel?
Per quanto riguarda la tiroide, invece, dall'ecografia ci hanno detto che appare normale.

Vorremmo al piu' presto il suo parere medico perche' le tempistiche sono stringenti in quanto se riterra' opportuna la terapia vorremmo iniziarla immediatamente.

Per completezza di informazioni, se puo' servire, facciamo presente che noi viviamo in Abruzzo (ad Avezzano) in zona collinare lontano dal mare.

In attesa di una gentile risposta porgiamo cordiali saluti.

Paolo & Velia

Paolo - 320 156 6323
Velia - 347 925 9490 veliamorgante@ alice.it

Tsh 8.241
Ft4 1.19
Tiroide anti

mi scusi ma non capisco a che cosa si riferisca il valore di TSH 8.2 microU/ml ovvero è antecedente o successivo all'avvio della terapia

......

Buongiorno dott Gastaldi.
Sono la mamma di un bambino nato il 14.06.17, quindi ad oggi di 13 giorni.
A seguito di sceening neonatale e successivo prelievo venoso gli è stato diagnosticato l ipotiroidismo congenito.
Stamattina abbiamo iniziato la cura.
Siamo molto spaventati e preoccupati, sia per la medicalizzazione a vita e sia per i possibili ritardi che il bambino potrà avere. Le vorrei porre alcune domande:
1. Seguendo la terapia assegnata, che probabilità ha il bambino di essere soggetto a ritardi mentali cognitivi?
2. Sarà soggetto ad una dieta particolare nell arco della sua vita?
3. Si può guarire?
Grazie
Saluti
Rita

Se è stata avviata tempestivamente la terapia sostitutiva per l'ipotiroidismo non dovrebbero esservi conseguenze

......

Buongiorno, mia figlia è nata il 15/05/17 ed alle dimissioni, dato che io prendevo eutirox da 0,25, per valore tsh leggermente alto solo in Gravidanza, la pediatra mi ha detto di fare accertamenti di tsh e Ft4 alla bambina. Li ho fatti a 40giorni e sono risultati tsh 2,44mlU/l e Ft4 1,34 ng/dL, leggermente alto dai valori di riferimento. Come mi devo comportare? È una cosa grave? Grazie mille

Sua figlia ha eseguito lo screening neonatale per ipotiroidismo congenito. Se questo è risultato negativo non dovrebbero esservi problemi

......

Buongiorno dottore, sono il papa' di Francesco..un bimbo di 35 mesi:Tsh 6,356...il valore di riferimento e' 4,5. Vorrei sapere se il valore è normale per la sua età o considerato alto ?? Lui non ha problemi di crescita, ha effettuato solo un controllo di routine.
Il laboratorio mi ha detto che hanno una scala unica di riferimento, senza distinzione adulto/bambino.
Grazie
Giuseppe

Il valore di TSH è compatibile con ipertiretropinemia isolata. Occorre monitorare la funzionalità tiroidea

......

Buongiorno,
scrivo per mia figlia di 10 anni.
Ha un ipotiroidismo subclinico ,gli hanno fatto una ecografia alla tiroide ed è risultato che la sua tiroide ha delle dimensioni piccole , 7,5 il lobo destro e 6,5 il sinistro.
Il suo livello di tsh ora è di 5.099 mU/L. ma è stato anche più alto,anticorpi negativi.
Inoltre è stato riscontrata un emoglobina gliacata di 5.8 % mmol/mol 40.
Il suo peso ha subito un incremento di 10 kg in un anno,pur mangiando in maniera equilibrata.
Secondo Lei dovrebbe cominciare una cura?
Grazie anticipatamente.
Cordiali saluti.

Il valore di TSH non è ancora compatibile con l'avvio di terapia sostitutiva. Ovviamente occorre visitare la ragazza per giudicare correttamente

......

Buongiorno, mia figlia di 11 anni e 2m. pesa 64 kg per 1,60 di altezza.
ho richiesto un approfondimento al pediatra perchè è da tempo che controlliamo l'alimentazione e le facciamo fare tanto sport, ma i risultati attesi non arrivano mai. l'aumento di peso sembra spropositato rispetto alla quantità e qualità di cibo che asume.
il mio medico è in ferie...
i valori degli esami sono:
TSH 6,92
fT4 -R 11,11

trigliceridi e glucosio hanno vaolri nella norma, ha solo il ferro un po' basso come anche neutrofili relativi e linfociti.
Grazie

Il valore di TSH è più alto della norma ma il ragazzo è in periodo prepuberale ed è in sovrappeso. Questi due fattori potrebbero essere la causa dell'ipertireotropinemia isolata.
Ovviamente occorre visitare il ragazzo per giudicare correttamente

......

Buonasera dottore,le scrivo perché la mia bambina di tre anni presenta un bottone mammario non tornato alla normalità, il pediatra mi ha consigliato una visita endocrinologa per sospetta pubertà precoce anche se al momento non presenta altri segni(perdite vaginali o peli in prossimità del pube) lei cosa ne pensa?posso stare tranquilla? La ringrazio anticipatamente.

Gentile signora correttamente il suo pediatra le ha consigliato una visita endocrinologica

......

salve Dott. Gastaldi, la nostra bimba di 3 anni presenta da circa un anno una peluria accentuata sul dorso braccia e gambe potrebbe essere associata a un problema della tiroide?
grazie!!

Bisognerebbe vedere la bambina, ma non mi pare molto probabile

......

Gentile dottor Gastaldi,
Sono la mamma di una bimba di 24 mesi ipotiroidea dalla nascita. Negli ultimi 6 mesi la velocita di crescita della bimba è un po diminuita, e in corrispondenza di cio i valori del tsh non erano più come nei mesi precedenti. I valori che ha avuto sono stati 4,94, poi 3,88 e l ultimo 5,5, fino a quando i valori sono stati intorno a 2 la piccola è cresciuta piu regolarmente. Volevo sapere se questo tsh un po alto può aver in parte influito.. La piccola a 12 mesi era 71,5, ora è 81,5.
La ringrazio per l'attenzione

In realtà mi sembrano lievi alterazioni del TSH che probabilmente necessitano soltanto di un adeguamento della terapia con L-tiroxina

......

Ho neonato di 48 giorni. COme tutti i neonati ha fatto lo screening per l ipotiroidismo a 2 giorni di vita e i campioni sono stati inviati ad un altro ospedale. Ci hanno detto che se l' pspedale in questione non ci contattava dovevamo dare per scontato che fosse tutto nella norma. Alla dimissione ci hanno.comunque programmato un controllo del TSH e FT4 (forse perché io ho una tiroidite autoimmune di Hashimoto)che lui ha regolarmente fatto a 16 giorni di vita. L ospedale dello screening non ci ha contattati, ma i risultati dell esame a 16 gg è: TSH 5524; FT4 0.85. Come mai il TSH è alterato? Posso pensare ad un ipotiroidismo congenito? Deve iniziare una terapia? Come mai se alterato non.siamo stati contattati dopo lo screening? Il bimbo è cresciuto sia di peso che di altezza, sembra vispo. Il pediatra dice che non c è motivo per iniziare una terapia e di ricontrollare il tutto tra un mese. È d'accordo con questa scelta? Grazie mille per la disponibilità.

Se lo screening neonatale è negativo normalmente non si procede oltre.
credo proprio che sia giusto dare credito al suo pediatra che avrà sicuramente valutato il bambino.

......

Gent.le dottore,
ho una figlia di otto anni che da circa un anno rifiuta di deglutire il cibo, beve tranquillamente i liquidi (latte, succhi di frutta, acqua) ma il cibo solito viene continuamente masticato e poi sputato.
Abbiamo consultato un otorinolaringoiatra, un dentista e dopo aver escluso problemi fisici abbiamo consultato diversi neuropsichiatri infantili ma a tutt'oggi non abbiamo ottenuto nessun risultato.
La bambina pesa 21,2 kg, il suo peso è fermo fa un anno e l'ormone della crescita GH è molto basso 39 su 88 di minima.
Gradirei consigli su come muovermi perchè dopo un anno sono molto in apprensione, al momento la bambina è seguito da uno specialista di disturbi alimentari che per il momento ci ha prescritto soltanto degli integratori ma il problema non si risolve ovviamente.
Cordiali saluti

Le consiglio sentire parere di un consulente psicologo

......

Salve sono papà di Giorgia 1 mese domenica oggi abbiamo fatto esami del sangue per la tiroide ecco i risultati tsh 7.27 ft3 5.02 e ft4 1.83 tsh troppo elevato mi da qualche chiarimento!! Dato che non riesco a parlare col pediatra?

il valore di TSH non è ancora ad un livello per il quale si avvia la terapia sostitutiva. Occorre fare un nuovo controllo.
Come mai ha fatto gli esami di funzionalità tiroidea visto che la neonata ha eseguito lo screening neonatale?

......

RISPOSTA:il valore di TSH non è ancora ad un livello per il quale si avvia la terapia sostitutiva. Occorre fare un nuovo controllo.
Come mai ha fatto gli esami di funzionalità tiroidea visto che la neonata ha eseguito lo screening neonatale?
Abbiamo fatto lo screening neonatale!!! ma non ci ha contattato nessuno. abbiamo fatto questi esami in quanto li hanno prescritti alla diissione dell'ospedale. Cmq mia moglie è ipotiroidea!!!! ma che livelli si devono raggiungere per la terapia sostitutiva?

probabilmente lo screening neonatale era negativo, una spiegazione potrebbe essere la terapia che assume sua moglie
ne parli con il suo pediatra

......

Buonasera Dott.Gastaldi,ho due bimbe di 10 anni e mezzo, una pesa 39 kg ed è alta 152 cm ho fatto gli esami per la tiroide con i seguenti esiti: FT3 è di 6,49; FT4 di 16,8 ; TSH3 di 6,75. La seconda bimba pesa 49 kg è alta 152 cm i risultati degli esami sono: TSH3 è di 3,23; FT4 è di 12,8; FT3 è di 6,72, rispetto ai valori di riferimento
Risultano un pochino alto il TSH della prima bimba e il valore FT3 della seconda bimba, cosa devo fare? Grazie Daniela

i valori non sembrano essere preoccupanti, ovviamente bisognerebbe valutare clinicamente le bambine

......

Buonasera, la contattavo per chiederle: "Ho una bambina di 24 mesi richiamata allo screening neonatale per valori elevati di TSH. In cura PRECEDENTEMENTE con:
1) Tirosint flaconcini 50mcg dal lun-giov. e 25mcg ven-dom, la stessa terapia è stata SOSTITUITA (per TSH leggermente alto 5.74 ed FT3, FT4 nella norma)ad aprile con:
2) Tirosint flaconcini 50mcg dal lun-ven. e 25mcg sab-dom, con il risutato che gli esami effettuati ad inzio giugno hanno fornito i seguenti valori: TSH 0,65 - FT4 1,58 - FT3 3,87 (in pratica in seguito alla variazione di terapia è nella norma solo l'FT3). La mia preoccupazione nasce dal fattore FT4, dato che se fosse stato solo il TSH ad essere basso lo avrei attribuito al dosaggio di Tirosint.
Alla luce di ciò data la sua esperienza Le chiedo se dipende solo dal dosaggio di terapia sostitutiva o possono esserci altre cause dato che da un'ecografia fatta nel 2 mese di vita è stata diagnosticata una agenesia lobo tiroidea sx, ed in loggia tiroidea dx si apprezza piccola area ipoecogena di 4x2mmdi dubbia interpretazione (ghiandola tiroidea?????).
Grazie anticipatamente.
Lorenzo Canneva.

Le cause potrebbero essere legate al dosaggio lievemente aumentato della tiroxina, al fatto che la bambina abbia assunto tiroxina prima del prelievo.
Per quanto riguarda la eventuale funzionalità dell'emitiroide residua non dati sufficienti per avanzare ipotesi

......

Buona sera dottore,
sono Rodino Diego, papà di un bimbo di 13 mesi.
a seguito dell ultimo controllo pediatrico, è risultato che la crescita del bimbo è sotto al 3° centile.
(peso 8550g - lunghezza 76cm - cranio 47cm)

La pediatra ha consigliato una visita auxologica. Abbiamo già provveduto a fare una prenotazione di tale visita presso la struttura Gaslini GE, (credo proprio nel vostro reparto).
La visita ci è stata data per il 4 agosto.
data la lontananza della data, crede sia meglio anticipare la visita?
Se ci fossero problemi di intolleranze alimentari o altro preferirei intervenire prima di aspettare fino ad agosto.

Se possibile possiamo anche incontrarci privatamente.

resto in attesa di una sua risposta
cordiali saluti
Diego

mi spiace ma questa domanda non è pertinente rispetto alla patologia tiroidea

......

Salve, mi servirebbe un informazione in merito a mio figlio di 3 anni. E tutto l inverno che sotto il collo quando alza la testa si notano 2 ghiandole e altre 2 un po più indietro. È normale?

Fossi in lei lo farei visitare dal pediatra curante

......

Buongiorno Dottore,mia figlia è nata il 18.05.17 e a seguito dello screening neonatale e successiva scientigrafia e risultata un agenesia della tiroide....in ospedale a Cuneo ci hanno rassicurato tutti che avendo iniziato la giusta terapia oggi all 8 giorno di vita la bambina avrà una vita del tutto normale e crescerà sana solo dovra sempre assumere gli ormoni per bocca....e davvero cosi?puo darmi notizie in piu?grazie 1000

posso confermare che le informazioni che le sono state date sono corrette

......

B giorno ho una bimba di 10 mesi e 1/2 che cresceva al 25% adesso è <3% pesa 7.150 abbiamo fatto es sangue ma tanti sballati mi può aiutare? Cosa potrebbe essere? Grazie

credo sia indispensabile visitare la bambina e valutare quali esami non siano in ordine. Ne parli con il suo pediatra

......

Salve,
Ho un bimbo di 18 mesi , nato di 3kg lungh.49cm.circa al6°mese è stato diagnosticato un ritardo della crescita , con tsh 6.9uUi/ml ed ft4 9.1pg,poi sono stati fatti test con arginina ripetuti 3 volte: 1) gh4.1ng/ml ,IGf1 <25ng,tsh5.59mU/I ft4 nella norma
2)gh 8ng/ml,IgF1 <25,tsh14.65mU/I ft4 9.8 pg/ml
Eseguito Rm encefalo con descrizione che la ghiandola è discretamente ridotta
Eco tiroidea in sede ed omogenea tsh 8.75 mUI/ml ft4 10.0 pg ft3 4.1
No celiachia
Terapia tirosint per 3 mesi
Ripete 3° test: gh 8 ng/ml, igf1 31.70, igfpb 2.49 ,glicemia 98 gr ,tag soppresso ,ft3 4.2pg/ml ,ft4 13.2pg/ml , propone ipofisarie nella norma continua tirosint. Oggi misura 73cm e prsa 8.9 kg mi chiedo cosa ha mio figlio e perché tutti quedti valori non regolari?

Caro signore le suggerisco parlare direttamente con il centro di endocrinologia pediatrica che ha seguito suo figlio per capire se sia necessaria terapia e quale

......

Carissimo Dottore le chiedo aiuto perchè sono veramente disperato...il mio bimbo(maschietto)è nato il 14/5/2017 e il 19/5/2017(dopo 5 giorni)ho ricevuto una telefonata dall'ospedale per tornare a fare un controllo degli ormoni.Oggi mi hanno consegnato i risultati ed ho visto che il tsh del bimbo è di 24,2. Mia moglie è ipotiroidea ed ha tenuto sotto controllo il tsh per tutta la gravidanza...cosa dovrei fare? Cosa mi consiglia? A cosa va incontro il bimbo? Mia moglie puó continuare ad allattarlo?

L'aumento del TSH potrebbe essere legato alla terapia con l-tiroxina che sta eseguendo sua moglie. E' assolutamente corretto controllare il TSH. Sua moglie può allattare

......

Buongiorno. Ho una figlia di 7 anni con crescita molto veloce. É alta 1,33cm e pesa 32kg. Ha molta ritenzione idrica su glutei e gambe. Alcuni giorni sembra avere un inizio di seno. Ho fatto fare esami del sangue per intolleranze alimentari (pensavo a glutine e lattosio) ma l'esito é negativo. Non ho trovato aiuto nel pediatra che si è limita a prescrivere esami senza proporre soluzioni o esami diversi. Sono già stata da nutrizionista ma anche cambiando regime alimentare la ritenzione é rimasta. Quali esami dovrei richiedere? Da quale specialista mi consiglia di andare. Potrebbe trattarsi di un problema ormonale o tiroidale? Grazie

Potrebbe trattarsi di un avvio puberale precoce. Le suggerisco richiedere visita specialistica da parte di un Centro di Endocrinologia Pediatrica

......

Bimba di 7 anni (2010), alta 1,33 pesa 32kg. Ha ritenzione idrica e gonfiore generale (alcuni giorni il gonfiore fa sembrare che abbia un accenno di seno) di scarsa/media densità a seconda dei giorni. Nonna operata alla tiroide da ragazza. Gli esami del sangue escludono intolleranze alimentari al glutine. Potrebbe avere problemi di tiroide? Da quale specialista é meglio farla visitare? Grazie!!!

Potrebbe trattarsi di un avvio puberale precoce. Le suggerisco richiedere visita specialistica da parte di un Centro di Endocrinologia Pediatrica

......

Buona sera. A mio figlio, 13 anni, conducendo un'ecografia al collo per altri motivi (linfonodi infiammati), è stata diagnosticata un'agenesia del lobo tiroideo dx. Le analisi del sangue eseguite sono completamente nella norma e lui non ha alcun sintomo di ipotiroidismo. L'ecografia mostra il lobo sx più vascolarizzato del normale.
Mi è stato suggerito dall'endocrinologo pediatrico di iniziare una terapia a vita con Levotiroxina sodica - Eutirox 25 mg per far riposare il lobo sx.
Mi chiedevo se, in mancanza di sintomatologia, non fosse opportuno tenere sotto controllo la tiroide e il suo funzionamento ma evitare l'assunzione del farmaco fino al momento necessario.
Grazie

L'emiagenesia tiroidea può essere responsabile di ipotiroidismo. Se la funzionalità tiroidea è nei limiti della norma ed il soggetto è asintomatico, si può evitare la terapia e monitorare attentamente i valori di TSH e fT4.
Peraltro alcune scuole di pensiero suggeriscono la proposta che è stata fatta dal suo endocrinologo

......

salve dottore sono una mamma di un bimbo di sette mesi.quando è nato ,tramite lo screaning,è risultato avere dei valori alti della tiroide.fatta ecografia tutto ok.a oggi i suoi valori sono :
FT 3 4,8 su un max di 4,2
FT 4 nella norma
TSH 8,15 su un max di 4,50
L.è nato di 3,500 kg e 51 cm ora pesa 7.880 kg ed è alto 63.5 cm.
La sua pediatra ha detto che ha avuto un calo della crescita(è passato dal 50 percentile ad un 25)secondo lei dovuto proprio al mal funzionamento della ghiandola.
La mia domanda è la seguente :mio figlio non dovrebbe iniziare subito una cura?perchè aspettare?
cordiali saluti Maura

cara signora i valori del TSH sono superiori alla norma ma non ancora compatibili con l'avvio della terapia con tiroxina che di solito si inizia con valori superiori a 10 microU/L.
poi ovviamente dipende da bambino a bambino

......

Buon Giorno,

Vi scivo di Montreal, Canada. E un anno che la mia bimba di 10 anni ha HASHIMOTO e a perso TUTTI i suoi capelli.

Abbiamo fatto TANTE exame di sangue. Veniamo in Italia in Guglio fino ad Agosto e volevo sapere se per caso puosso fissare un appuntamento con lei...

Non si possono fissare appuntamenti attraverso questo canale, mi spiace

......

Gentilissimo Dottore quanti cm si guadagnano dallo scatto puberale fino Alla fine della crescita?sia bambino che bambina...grazie

In media venti per le ragazze e venticinque centimetri per i maschi dall'inizio della pubertà al termine

......

Salve, Ho una bimba nata il 22-02-2017 . Sin dal primo screening neonatale abbiamo avuto risultati positivi , in seguito e stato ripetuto con un secondo e un terzo screening , entrambi con esiti positivi pari 8.6mcU/ml e 5.6mcU/ml ;i valori riferiti sono a sangue intero.
Anch'io come madre mi sono sottoposta ad esami tiroidali e ho avuto esiti negativi.
Il 21-03-2017 la piccola ha fatto esami TSH FT3 FT4 con risultati
TSH 8.17
FT3 5.57
FT4 1.04
A seguito di quest esame è stata iniziata una terapia con eutirox da 25 microgrammi, una compressa al giorno un ora prima della poppata mattutina .
Il 6-04-2017 è stato effettuato un secondo prelievo con:
TSH 2,62
FT3 5,01
FT4 1,51
Successivamente il 18-04-2017 c'è stato il 3 prelievo con :
TSH 0.88
FT3 4.23
FT4 1,38
Infine il 2-05-2017 e stato riscontrato un
TSH 0,25
FT3 4,80
FT4 1,50
Attualmente ad oggi continuò sempre con la terapia eutirox da 25 microgrammi.Siccome l'ultimo valore di TSH si è abbassato sotto la norma di 0,64 essendo di 0,25;volevo sapere se la terapia è adeguata dato che il mio dottore mi ha detto di continuare con la pasticca intera.

Aspetto con ansia un vostro riscontro , cordiali saluti
Marta mincioni

Gentile signora il valore di TSH che ha giustificato l'avvio della terapia non mi sembra così elevato considerato che si tratta di un neonato
Probabilmente vi saranno state altre motivazioni che hanno indotto il collega ad avviare la terapia con L-tiroxina

......

Buonasera dott. Gastaldi, ho un figlio di 21 mesi al quale è stata diagnosticata una cisti del dotto tireoglosso: nell'arco degli ultimi 40 giorni si è infettata diverse volte, ha fatto tre cicli da 10 giorni di antibiotici e pochi giorni fa ha fistolizzato. Ci e' stato detto che una volta passata l'infezione dovranno asportare chirurgicamente la cisti e il dotto che la origina in anestesia totale: in seguito all'intervento potrebbero esserci delle disfunzioni della tiroide e quindi problemi di sviluppo del bambino? Sarebbe meglio aspettare che il bambino avesse qualche anno in più prima di effettuare l'intervento oppure sono da escludere problemi a carico della tiroide?
In attesa di una sua cortese risposta la ringrazio.

In realtà l'asportazione del dotto tireoglosso che ripetutamente si infetta non dovrebbe determinare significative problematiche tiroidee. Buona norma comunque monitorare la funzionalità della tiroide dopo l'intervento

......

Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni. Da circa 4 anni facciamo dei controlli che riguardano la tiroide. L'ultimo referto (19/4/17) dell'endocrinologa dice: "Tiroidite e lieve ipotiroidismo subclinico con fluttuazione dei valori del TSH pertanto non è stata iniziata terapia. In atto ipertireotropinemia persistente ed inizio sviluppo puberale (P2). Consiglio quindi di iniziare terapia con Euritox 50." A questo aggiungo che l'altezza della bambina è di 133 cm, un elemento che mi dà qualche preoccupazione e che vorrei sapere se è possibile risolvere. Grazie
HTSH 6.41 valori di riferimento 0.35 - 4.94
T3 4.00 " 1.71 - 3.71
T4 1.19 " 0.70 - 1.48

Visto l'avvio dello sviluppo puberale il collega endocrinologo ha ritenuto prudente avviare la terapia con levo tiroxina. Questo atteggiamento è condivisibile

......

Buonasera professore
Mio figlio ha 12 anni. In occasione di una visita dalla dietologa LER problemi di peso abbiamo fatto esami per la tiroide in quanto in famiglia in molti abbiamo problemi di tiroide. Dagli esami del sangue risulta avere valore trigliceridi di 41 per cui basso e il valore FT4 di 20.02 per cui alto. Questo mi è stato detto. Posso cortesemente chiederle cosa significa in attesa che lo sottoponga a visita endocrinologica?
Nell'attesa saluto cordialmente

Il valore di fT4 è in effetti elevato, ma non è noto il valore di TSH né sono noti i valori di autoimmunità tiroidea. Credo sia opportuno conoscere questi valori

......

Salve sono Fabiana ho 29 anni. Il 13 settembre 2015 ho partorito mia figlia che dalla nascita ho riscontrato le mammelle grandi all'inizio pensavo fosse normale visto che anche la prima l'ha avuto ma dopo poco si è sgonfiato.volevo sapere mi devo preoccupare? Ho prenotato gia una visita specialistica.... in tutto ciò io allatto ancora.. il parto fu un Po straziante tre giri di cordone attorno al collo,nacque nera e nn emise nessun suonò, dopo 3 minuti pianse.cosa ne pensa? Grazie per la risposta cordiali saluti

Da quanto descrive non dovrebbe essere situazione particolarmente preoccupante, utile eseguire visita specialistica

......

Sono la mamma di un bambino nato il 1 aprile. in seguito ad altri accertamenti (durante la fototerapia ha avuto due episodi di bradicardia, ha fatto elettrocardiogramma che ha evidenziato "segno della moschea") ha fatto il prelievo il giorno 6 aprile su mia insistenza, la neonatologa avrebbe aspettato il risultato dello screening) e il tsh è risultato 10, mentre il t4 è di 1,96 mg/dl.
Nel frattempo è arrivato il risultato dello screening: 9, 24 (range laboratorio 7). Ieri abbiamo Fatto il secondo cartoncino, il risultato lo avremo sabato. Con questi valori possiamo aspettare o occorre fare subito altro prelievo? a questa età (12 giorni) è possibile notare sintomi? Dobbiamo fare particolare attenzione a qualcosa? Chiedo scusa per tutte queste domande, ma in ospedale ci hanno liquidati con poche parole. Ho chiesto un consulto con lo specialista che mi hanno indicato ma si è rifiutato di visitare il bimbo perché lo ritiene troppo piccolo. Siamo molto preoccupati.

I valori di TSH non sono particolarmente elevati, credo comunque occorra monitorarne l'andamento

......

Gentilissimo Dott. Gastaldi, sono una mamma che soffre di ipotiroidismo di hashimoto, in gravidanza tenuto sotto controllo. Alla nascita sono stati fatti i controlli alla bimba della tiroide e sono risultati nella norma. La bimba adesso ha 16 mesi e la pediatra poiché pesa 8.2 kg ha prescritto una serie di analisi tra cui la tiroide, motivazione rallentamento della crescita. Entrambi i genitori Magri. Risultato analisi ft3 4.89, ft4 1,17, tsh 4.620. La pediatra dice che sono un po' alti. Lei cosa pensa? Tra qualche settimana abbiamo visita endocrinologo. Io mamma attualmente prendo eutirox 125 ed allatto ancora. Grazie mille.

In realtà il TSH è solo ai limiti alti della norma, non mi sembra vi siano motivi di preoccupazione

......

Salve dott. ho 35 anni ed ho appena avuto una bimba, siamo in attesa della risposta dello screening ma mi chiedevo se la mia condizione possa aver causato un problema metabolico a mia figlia, sono stata operata 1 anni fa di tiroidectomia totale x ipotiroidismo seguita da terapia sostitutiva con eutirox anche in gravidanza, potrei in qualche modo averle passato l'ipotiroidismo?
o qualche altro problema?
la ringrazio in anticipo x la risposta

Se la terapia con L-tiroxina è stata ben condotta durante la gravidanza non dovrebbero esservi problemi significativi

......

Mia figlia è nata il 22marzo, il giorno 6aprile ho ricevuto una chiamata dall'ospedale e mi hanno detto di portarla il giorno successivo per fare i prelievi perchè lo screening aveva dato tsh e t4 sballati. Ha fatto i prelievi il 7 e oggi mi hanno chiamata dicendomi che devo riportarla il 19 a fare altri prelievi. Posso stare tranquilla? Ho chiesto sia nella mattinata del 7 che oggi il numero dei valori ma non me li danno, possono farlo? Sinceramente mi sento presa in giro, tutto questo sta avvenendo in un ospedale che ha ignorato il mio piano del parto, dove mi hanno somministrato ossitocina dicendomi che era antibiotico.. ora mi dicono di stare tranquilla ma non mi fido

Probabilmente è risultato un valore di TSH allo screening neonatale un pò alterato ed i colleghi stanno eseguendo i controlli. Penso che lei possa conoscere i valori del TSH, lo chieda ai medici

......

Salve sono la mamma di un bambino di 6 e 8 mesi a cui è stato riscontrato un nodulo tiroideo di 6,1 mm nel lobo tiroideo sinistro abbiamo eseguito analisi i valori sono ft3 5,28 ft4 16,68 t sh 0,514 volevo chiederle come le sembrano i valori per l'età e che percorso ci consiglia di fare. Grazie

Cara signora i valori di funzionalità tiroidea sono sostanzialmente normali, ma difficilmente risultano alterati in caso di noduli tiroidei.
Per quanto attiene il nodulo stesso bisognerebbe vedere le immagini per esprimere un corretto giudizio

......

Buonasera! Volevo sapere se la scintigrafia tiroidea su può fare senza iniettare quel liquido radioattivo, e senza pasticca per via orale?
Io devo fare la scintigrafia tiroidea, e l'endocrinologo ha specificato "senza curva di captazione"!Grazie

la scintigrafia prevede l'iniezione di Tecnezio o Iodio, probabilmente non deve essere eseguito il test al perclorato

......

Egr. Dott. Gastaldi, sono padre di un bimbo nato il 15.02.2017 al quale è stata prescritta terapia con Eutirox 0,25 (mezza compressa) die. Tale terapia ha trovato in disaccordo un altro suo collega il quale l'ha ritenuta non opportuna e del tutto inutile. E questo contrasto tra due specialisti mi porta a chiedere il Suo prezioso parere. Il bimbo in data 17.02 ha eseguito il primo screening su tallone con valori NTSH 6,7 (cut-off 6) ed il secondo su prelievo venoso in data 24.02 con valori NTSH 8,5 (cut-off 6). Successivamente i prelievi venosi hanno dato i seguenti risultati: in data 7.03 TSH 10,220; FT3 6,88; FT4 1,37.
In data 24.03 TSH 5,670; FT3 8,03; FT4 1,28; Ac AntiTireoglobulina ATg 10,0; Ac AntiTireoperossidasi ATPO 10. Il bimbo ha iniziato la terapia il giorno 10.03.2017 con mezza compressa da 0,25, dopo due settimane ridotta ad un quarto (per via del fatto che il neonato era diventato molto irrequieto, nervoso ed ipereccitato).
L'ecografia ha mostrato una tiroide del tutto regolare e la madre è affetta da ip. di Hashimoto (per tutta la gravidanza Eutirox 100). Secondo la Sua esperienza e competenza, il bambino è affetto da ipotiroidismo o no? (i due medici non concordano né sulla diagnosi né sulla terapia). La ringrazio infinitamente

i valori del TSH non sono particolarmente elevati e potrebbero essere compatibili con una forma transitoria considerato anche che la mamma sta assumendo L-tiroxina
Certo che per fornire un parere come quello che lei chiede bisognerebbe valutare il neonato

......

Salve sono la mamma di un bimbo nato il 19 marzo.dallo screening prenatale risulta elevato il tsh ed il papà soffre di ipoparatiroidismo. Abbiamo effettuato il secondo prelievo oggi.sono preoccupata per la tempistica mio figlio ha già 15 giorni se la diagnosi non arriva può avere problemi?anche gravi?

penso che a breve verrà comunicato il risultato per ora siamo in tempo per l'eventuale terapia

......

Gentilissimo dottor Gastaldi,
Le scrivo a seguito del quesito 143.
Sono la mamma di una bimba ipotiroidea di 21 mesi. La funzionalita tiroidea è sotto controllo con tsh a 3,880, ma cio che mi preoccupa è la sua crescita in altezza. A 12 mesi la bimba misurava 71,5 cm e fino a 18 mesiva preso ben 7 cm. Dopi circa 3 mesi il pediatra ha riferito un rallentamenti della crescita, ora la piccola è circa 80 cm. È possibile che la crescita proceda a scatti? Il mio timore è che il suo ipotiroidismo congenito possa essere legato a una carenza dell ormone della crescita, è possibile?

Cara signora per una corretta valutazione occorre visitare la bambina, comunque è possibile osservare alternanze nella crescita staturo ponderale

......

Gentilissimo Dottore mio figlio a 7 anni a mezzo ha fatto varie analisi tutto nella Norma igf1. 125 celiachia tiroide..poi a fatto I test clonidina 7.2 Arginine 6.55..da allora Sono passati 2 anni il bambino he preso 4.7 cm poi nell Ultima anno 4.6..non ho fatto terapia con. Gh per posdibili effetti collayetali prima di prendere questa decisione ho sentito un parere di un prof di bari che ci ha consigliato di non dfare nulla in quanto il bambino e affetto da ritardo costituzionale di crescita ....il bambino e' passato del 7/8 centile a 5 anni 102.5. ....al 4 centile a 9 anni 122.6. I andamento della curve puo essere da ritardo costituzionale di crescita?eta ossea metodo tw2 indietro di 1 anno a 2 mesi...quanto puo essere il recupero statura con un anno e 2 mesi indietro?papa 162 mamma 156.Grazie Egregio Dottore.

Per una corretta valutazione della situazione che lei descrive è indispensabile visitare il ragazzo. lei ha già avuto un parere sicuramente qualificato

......

Gentile Dott. Gastaldi.
Sono l'utente della domanda con codice 139, il papà della bambina di 12 giorni di Trapani.
Ieri, dopo 15 giorni, abbiamo ripetuto gli esami ed il TSH si è normalizzato.
Questi sono i valori: TSH: 3,94; FT4: 1,16; FT3: 4,00.
In ospedale ci hanno detto che non è più necessario ripetere l'esame e che si è trattato di un fatto transitorio che succede spesso, e di riferire il tutto al pediatra curante che seguirà la bambina.
Desideravo, ancora una volta, un suo parere.
Grazie sempre per l'attenzione, saluti.

Se il TSH si è normalizzato senza terapia è possibile che il problema sia stato transitorio.
Monitorerei però attentamente la crescita e lo sviluppo psicomotorio di suo figlio

......

Buongiorno dott.re,mia figlia Giulia compirà 6 anni il 7 maggio di quest'anno,ieri mi sono accorta che il seni destro e leggermente gonfio e al tatto duro sotto il capezzolo come se ci fosse una gnocca dura....non dolorante.Mi sono molto spaventata cosa potrebbe essere???bossibile un bottone mammario solo ad un seno??ma poi cosi prevoce???ho paura...grazie in anticipo

Gentile signora credo debba far vedere la bimba dal pediatra

......

Gentilissimo Dottore mio figlio di 9 anni e 3 mesi é alto 123.8 il bambino e 2 anni era 82 cm (23/12/2009)a 5 102.4 (22/122012)..... a 8 anni era 118.3 (22/12/2015)....9 anni 122.8 (22/12/2016)...fatto rx mano sx risulta essere un anno e 2 mesi indietro..metodo Tw2...celiaca tiroide tutto ok...genitori papà 162...mamma 156. Il bambino e passato dal 8 centile al 4 centile..nell Ultimi 2 anni ha preso 4.5 cm..igf1 115...testicoli 2 ml.
La mia domanda é una crescita regolare?indietro di un anno come eta ossea può recuperare cm?che statura avrà da adulto..attualmente il più piccolo della classe pesa 23 kg..grazie Dottore

Gentile signore è difficile fare una previsione di statura adulta senza vedere il bambino e la radiografia

......

Gentilissimo dottor Gastaldi,
Sono mamma di una bambina ipotiroidea di 21 mesi. La piccola è nata di 46 cm per 2,550 kg,ora queste sono le sue musure: 79 cm per 9,600 kg. Al 21esimo giorno siamo intervenuti con eutirox e ad oggi assume 25 mcg per 5 giorni e 12,5 per 2 giorni.
È sempre cresciuta bene fino a 18 mesi, quando abbiamo fatto il controllo di tsh ed ft4, qui il tsh è risultato 4,94, mentre fino ad allora era sempre stato piu basso.
Ora dai 18 ai 21 mesi la crescita staturale si è quasi arrestata, ha preso solo mezzo cm, mentre ha preso 600 gr in peso.
Questo arresto staturale può essere dovuto ad un tsh un po al limite o potrebbero esserci altri problemi?
Come potrá immaginare sono molto preoccupata, la ringrazio molto se vorrà rispondermi
Cordiali saluti

buongiorno i dati che mi ha fornito non sono così preoccupanti, ma monitori la funzionalità tiroidea

......

Ho partorito 2 gemelle a febbraio 2017 il test neonatale ha rilevato che una soffre di ipotiroidismo valore 43.6 e deve prendere pasticca 25 microgrammi la matt. Quante possibilita' ci sono che possa smetter la cura ??
Grazie
Mamma 46 enne non affetta da tiroide.

Bisogna vedere se la bambina ha la tiroide in sede e come procede con la terapia prescritta

......

Salve Dott.Roberto Gastaldi,ho una bambina di nove anni,pesa 58kg ed è alta 1,52cm.la pediatra mi ha chiesto di fare gli esami perchè scondo lei mia figlia è obesa in base alla sua età.quindi vorrei un consiglio riguardo all'esito di questi esami.grazie per la sua disponibilità. Immunometria
TSHu 1.22 mIU/L 0.40 - 4.00 Chemiluminescenza
FT4 (Tiroxina Libera) 0.79 * ng/dL 0.80 - 1.90 Chemiluminescenza

Il TSH va bene con fT4 ai limiti inferiori della norma al momento non farei terapia, ma ricontrollerei gli esami di funzionalità tiroidea dopo aver avviato programma di calo ponderale

......

Well maadicmaa nuts, how about that.

Non capisco

......

ESAMI TIROIDEI NEONATA DI 12 GIORNI
Gentile dottore la disturbo per un parere.
Ho una bambina di 12 giorni (data di nascita 02/03/2017), nata a Trapani con taglio cesareo a 39 settimane (gravidanza fisiologica).
Siamo stati dimessi il 05/03 e dal reparto di neonatologia ci hanno detto che la bambina gode di ottima salute. Dopo una settimana ha già recuperato il calo fisiologico, si nutre bene (latte artificiale), cresce bene.
Dopo essere stati richiamati a seguito dei risultati dello screening per ipotiroidismo, oggi abbiamo fatto gli esami tiroidei con questi valori: FT3: 4,65; FT4: 1,44; TSH: 8,68.
In ospedale ci hanno detto di ripetere il prelievo fra quindici giorni, in data 28/03, e monitorare per il momento l'andamento.
Desideravo, se possibile, un suo parere in merito.
Nel ringraziarla anticipatamente del tempo e dell'attenzione che mi vorrà
dedicare, colgo l'occasione per salutarla cordialmente.
Alberto Genna - Trapani.

La procedura proposta è corretta e aderente alle raccomandazioni cliniche attualmente vigenti

......

Ho una bimba di 8 anni e mezzo,pesa 49 kg ed è alta 1,31.gli ho fatto gli esami della tiroide ed il risultato è ft34,47 ft41,09 tsh2,399 cosa mi consiglia di dare grazie.

Gli esami di funzionalità tiroidea sono nei limiti. Nessuna terapia in questo senso

......

Ho una bimba di 8anni e mezzo pesa 49 kg ho fattibili esami e ft3 èdi4,47 ft41,09 tsh2,399 cosa devo fare?grazie

Vedi risposta precedente

......

Bimba di 23 giorni nata il 14/02/2017

Valori tiroidei:
TSH 6.13
fT4 1.13
fT3 4.50

Cosa fare?grazie

Penso che abbia eseguito ecografia tiroidea e visita medica. Con questi valori di solito non si inizia terapia ma si monitorano i valori di funzionalità tiroidea

......

Buongiorno Dottore,ho un nipote di 6 anni celiaco e intollerante al lattosio,ha fatto ecografia alla tiroide coi seguenti risultati: la ghiandola tiroidale presenta DAP rispettivamente 0,98 dx 0,73 sin.a struttura modestamente inomogenea nei settori ventrali ove si documenta ectasia vascolare.Bilateralmente ai livellli II-III-IV numerosi linfonodi di aspetto reattivo il maggiore di circa1,3 cm a sin al II livello.
Cordiali Saluti

Potrebbe trattarsi di una tiroidite, visto che il bimbo è celiaco. Bisogna eseguire dosaggio anticorpi anti tiroide e funzionalità tiroidea

......

Egregio Dr. Gastaldi, mia figlia di 15 anni è alta 152 cm. . Io sono alta 160, mio marito 177. La crescita staturale della bambina è sempre stata al di sotto del 50 esimo percentile. Il pediatra ci consigliò accertamenti per possibile pubertà anticipata nel 2010 ma preferimmo non sottoporre la bimba a questo stress, tanto più che nel 2012 dovette cominciare a portare il busto per una lieve scoliosi. Il menarca è poi comparso nel 2013 a 11 anni e mezzo e da allora è cresciuta davvero poco. Purtroppo ci siamo resi conto che avremmo dovuto proseguire negli accertamenti ormonali. Le chiedo se alla sua età sia ancora possibile fare qualcosa perché cresca ancora un po' visto che l'altezza bersaglio dovrebbe essere 162 cm e temo che per lei diventi prima o poi un complesso, oppure se dobbiamo rassegnarsi. Non vorrei andare da uno specialista inutilmente per sentirmi dire che è troppo tardi. La ringrazio.

signora bisogna visitare la ragazza ed eseguire una stima dell'età ossea

......

Salve dottore
Io ho una bambina di 3anni ,nata con ipotiroidismo congenito. ..e fa' terapia con eutirox da 25mg...volevo chiederle se quando i valori sono un po alti e normale che sia piu nervosa?
Grazie in anticipo

Se il valore di fT4 è più elevato può esservi irritabilità

......

Buongiorno, sono la mamma di una ragazzo di quasi 13 anni. Da circa un anno mio figlio presenta un imbiancamento precoce del capello (non a chiazze, ma capelli bianchi isolati) che sono andati via via aumentando, per arrivare a circa 20 capelli bianchi totali oggi. La dermatologa mi ha consigliato di controllare il funzionamento della tiroide. La prima volta (luglio dello scorso anno) dall'esame del sangue è risultata FT3 più alta (4,7) su parametri 2,5/4,00- mentre FT4 e TSH nella norma. A distanza di 6 mesi mi ha fatto ripetere il prelievo, per vedere se il valore di FT3 era rientrato o se si erano alterati gli altri valori.Il valore della FT3 è risultato identico alla scorsa volta (4,7) e FT4 e TSH nella norma. Volevo sapere se secondo lei è il caso di far valutare mio figlio da un endocrinologo, se questo valore alterato è preoccupante e se secondo la sua esperienza può esserci un legame con l'imbiacamento così precoce dei capelli.La ringrazio cordiali saluti

Gentile signora il valore di fT3 è solo modestamente alterato, comunque non credo rivesta un particolare significato patologico. In età pediatrica il dosaggio di fT3 non assume una grande rilevanza se non in condizioni di ipertiroidismo

......

Buongiorno,mi chiamo Natalia,ho una bimba di 4 anni,è nata di 36 sett. per il liquido amniotico diminuito e il ritardo di crescita. Sono entrata in gravidanza con i 75 mg eutirox(ipotiroidismo autoimune) e ho raggiunto 150mg. La figlia è nata di 2100kg 46cm. Ora a 4 anni,la piu bassa della tutta la clase, ha 102cm e 14.3kg, mangia tanto ma è magra,dalla nascita che cresce poco. Per me andrebbe bene cosi,ma visto che io ho l'altezza 173cm e il mio marito 183cm mi domando se ce bisogno di controllare la sua tiroide, e possibile che l'assunzione di un dosaggio cosi alto di eutirox può causare dei problemi?
Grazie

Non credo che il suo ipotiroidismo in gravidanza abbia determinato danni sulla tiroide di sua figlia se gli esami di funzionalità tiroidea erano in asse.
Parli con il suo pediatra sulla necessità di una visita specialistica auxologica

......

Salve, ringrazio da subito per la sua disponibilità. Ho una bambina di 7 mesi nata a 35 sett. da 1 mese la bambina ha un colore giallo. Il pediatra mi ha prescritto esami per tiroide. Ci può essere un nesso tra le due cose? Saluti

Durante l'età neonatale certamente un ipotiroidismo non riconosciuto può determinare ittero, è più strano a 7 mesi, comunque giusto eseguire gli esami

......

mio nipote nato il21/01/2017 fatto il prelievo al tallone e' un valore della tiroide a 10 ripetuto dopo 15 giorni e dopo una settimana sempre a 10.la pediatra dice che si tratta di ipertiroidismo.siamo molto preoccupati se ci puo' dare lei una risposta grazie, distinti saluti

Credo e spero che il neonato sia stato valutato in un centro specialistico, un valore di TSH di 10 microU/mL è appena superiore ai livelli normali, ma occorre eseguire altri accertamenti

......

Salve sono il papà di una bambina di quasi 11 anni la bambina da 1 anno a questa parte presenta i valori del colesterolo alti tanto che abbiamo approfondito presso la struttura ospedaliera. Mi sorge un piccolo dubbio dati che dagli esami ricevuti vedo i valori ft4(11.05) e TSH (2.405). Non essendoci valori di riferimento non riesco a capire se sono alti o no . grazie aspetto una sua risposta.

Molto strano che non vi siano i dati di normalità degli esami né l'unità di misura.
ad una prima vista è verosimile che gli esami di funzionalità tiroidea siano nei limiti della norma

......

Salve Dottore, sono il papà di una bimba di 10 giorni, volevo chiederle qual'è il limite di tempo per poter agire su un ipotiroidismo, visto che a mia figlia è stato fatto lo screening ed è risultato dubbio all'ipotiroidismo e giovedì dobbiamo rifare il prelievo e non si sa quando avremo l'esito di quest'ultimo?

Dipende dal valore del TSH dunque dalla severità dell'ipotiroidismo.
La raccomandazione è quella di avviare la terapia sostitutiva entro i primi quindici-venti giorni di vita ovviamente se vi è necessità di intervenire

......

Salve dottore ho un figlio con ipotiroidismo congenito scoperto con lo screening al 17 giorno di vita aveva tsh di 1150! Sospetta ipoplasia ma nn confermata a causa delle piccole dimensioni del bambino alla nascita (2200g nato a 37 settimane)È in terapia con tirosint gocce il problema che le pongo è che per i primi 5 mesi nn ha voluto bere latte se nn mentre dormiva e prendeva circa 400g al mese ora ha sette mesi è svezzato e mangia tanto ma sempre 400g al mese prende e nn si riesce a farlo salire al 3 percentile. Sono preoccupata perché sia il peso che l'altezza stanno sotto al 3 percentile inoltre è muscolarmente ipotonico infatti è in ritardo sulle varie tappe di collo e seduta. Possibile che dispenda sempre dalla tiroide tutto questo pur prendendo il tirosint? Il bambino ha 7 mesi pesa 6300g è alto 62cm. Si sistemera la tiroide prima o poi?Grazie infinite a presto

il valore di TSH era molto elevato alla nascita e questo è verosimilmente compatibile con un ipotiroidismo permanente.E' pertanto fondamentale che il bambino assuma la terapia con L-tiroxina ed esegua i controlli previsti dal follow up. Per il resto le suggerisco di parlarne con il suo pediatra

......

salve mio figlio ha 2mesi e mezzo e ha la tiroide congenita con tiroide in sede.prende tirosint e da quando ha iniziato la cura e sempre agitato e non dorme mai.puo essere la cura?I suoi valori attuali sono ft4 1.73 e tsh 0.049.e in cura al san raffaele.grazie

il centro che segue suo figlio è di primissimo ordine ed i Colleghi del Centro di Milano sono certo stiano seguendo suo figlio secondo quanto previsto dalle linee guida nazionali ed internazionali

......

Buongiorno dottore sono defazio antonio un papà di un bimbo di 18 giorni. Il mio cucciolo allo screening il valore del tsh era 7,9 dopo 3 giorno ripetuto 10,5. Poi un altro prelievo questultimo venoso 11,50. Il dottore ha dato la cura di levotirocina noi iniziamo oggi . Come posso fare peruna visita a genova da voi ?

Buongiorno la procedura eseguita con suo figlio è corretta, immagino sia stata eseguita anche un'ecografia tiroidea.
Se desidera una valutazione presso il nostro Centro il numero di prenotazione delle visite ambulatoriali è 01056362637

......

Salve Dottore,
sono Sofia, ho 42 anni ed il TSH risulta 5.45 . Ho messo qualche chilo in più nell' ultimo mese, mi sento a volte ansiosa con battito accelerato. Pressione normale..nessun problema dagli n esami. Tranne il TSH. Mi dica la sua idea.. grazie.

Il valore del TSH è solo lievemente elevato, però i sintomi che riferisce sono più tipici di un ipertiroidismo.
Le suggerisco parlarne con il suo medico di famiglia

......

Mia figlia di 11 anni e sette mesi è alta 146 . Dalla nascita ai 4 anni cresceva al 90 percentile,fino ad 8 anni al 75 percentile,dai nove il percentile si è gradualmente abbassato fino all'attuale 25.Negli ultimi due anni ha preso solo sei cm.Ha fatto già tre radiografie della mano dalle quali risuta perfetta corrispondenza tra crescita ossea ed anagrafica.Pur essendoci nel suo grafico due deviazioni di curva l'endocrinologo che la segue dice di non potere procedere ad esami più approfonditi perché la bambina rientra comunque nei parametri di normalità.Io sono alta 166 cm , mio marito 180 e la bambina ha poca peluria pubica ma non ancora il telarca.C'è quslcosa che posso fare per approfondire l'indagine diagnostica?

Gentile signora credo sia necessaria una valutazione da parte del pediatra endocrinologo per meglio valutare la situazione

......

HO UNA BAMBINA DI 5 ANNI NATA CON IPOTIROIDISMO CONGENITO TRANSITORIO HA SOSPESO LA TERPIA DA CIRCA R MESI E AL ULTIMO CONTROLLO IL TSH ERA DI5.40E FT3 5.60 FT41.31 DOVREBBE RICOMINGIARE LA TERAPIA

Non mi sembrano parametri compatibili con un ri avvio della terapia

......

Buongiorno,

La mia bambina ha 2 anni e 2 mesi. Altezza e' 78 cm statua e 80,5 sdraiata. Peso 10,150 kg. La bambina ha una dermatite atopica grave, spesso infezioni cutanee, prende tanti cicli di antibiotici. Nonostante la dermatite, nei primi mesi e' cresciuta sempre bene. E' nata a quasi 42 sett, 10 e 10 punti di Apgar, 52cm e 3790 g. Nel 1 mese e' cresciuta a 7 cm e nei primi mesi cresceva al 80% di curva, dopodiche a circa 8 mesi e' csesa a 50%, e poi a circa 10-11 mesi la crescita si e' rallentata. A 1 anno aveva altezza misurata da piu' dottori a circa 70cm, invece la nostra pediatra ha misurato a 74cm nello stesso periodo. Nello stesso periodo (Circa a 11 mesi) dal dermatologo e' stato prescritto il primo ciclo di Bentelan in dose di 1 mg al giorno per 5 gg e poi per 10 gg 0,5 mg. A 1 anno e 3 mesi hanno prescritto di nuovo cortisonici per bocca per circa 3 settimane, e subito dopo questo ancora il ciclo di Bentelan (circa 3 settimane con dose piu' elevate..): La crescita non si' e' ripresa fino ad agosto (1 anno e 7-8 mesi): Poi ancora dopo questo periodo altezza e' ferma (ad agosto pediatra ci ha misurato a 81 cm e a fine gennaio adesso altri dottori hanno misurato a 80,5cm...). Adesso dermatologo ci vuole ancora prescrivere Bentelan!!! Tranne Bentelan (betametasone) durante anno abbiamo fatto circa 10 cicli di antibiotici perche' bimba ha avuto sempre sovrainfezioni di pelle.. Ho letto in figlio informativo che Bentelan non si prescrive per i bimbi in fase di crescita, perche' puo' rallentare o fermare la crescita (Influisce il sistema ipotalamo-ipofesi..). Sono molto preoccupata della crescita! La mia domanda e' se questo farmaco poteva dare questo effetto e se e' pericoloso di darlo e veramente poteva fermare la crescita, oppure il problema e' che il sonno e' disturbato dal prurito forte, la bimba si gratta molto di notte e per questo non dorme bene. Poi e' anche allergica a tante cose.. Ho paura che il suo sistema endocrinologico e' stato rovinato dal questo farmaco.. Oppure per 2 anni e 2 mesi questa altezza e peso sono normali e non devo essere preoccupata?? Devo fidare ai dermatologi oppure meglio evitare corticosteroidi cosi' forti per bocca ?? Sono molto preoccupata..

Signora io faccio il pediatra endocrinologo e non il dermatologo pertanto non ho competenza sulla dermatite atopica, certo mi sembra che la bambina stia assumendo una notevole quantità di steroidi per bocca.
Le consiglio di parlarne con il suo pediatra

......

Buongiorno ancora, Egregio Dott. Gastaldi, Le scrivo ancora per la domanda Codice 119. Si, capisco che Lei e' endocrinologo e volevo proprio avere un parere endocrinologico in base ai parametri della bambina (eta', altezza, peso). Ho scritto che mi preoccupa la crescita e altezza, ho spiegato come lei e' cresciuta nei primi mesi... Mi potrebbe far sapere se i nostri parametri Le sembrano fuori norma e se meglio fissare un appuntamento con endocrinologo pediatrico per i problemi con la crescita? Secondo me, possono essre i problemi proprio con ormone di crescita... Pediatra non ci dice niente di negativo. Ma a me sembra che i bimbi di 2 anni e 2 mesi devono essere molto piu' grandi. Ho consultato il sito WHO. Secondo Lei i suoi parametri di crescita sono patologici oppure sono normali e non dobbiamo essere preoccupati? Ultimo esame di IGF-1 e' piu' basso della norma... Tiroide invece sembra in norma. Ho paura proprio per il sistema ipotalamo/ipofesi, che poteva essere danneggiato dai farmaci che ha assunto...

Gentile signora io credo che per valutare correttamente la crescita di un bambino occorre eseguire una corretta anamnesi ed una visita auxologica. Sono certo che nella sua città o nelle vicinanze lei avrà a disposizione un centro di endocrinologia pediatrica dove potrà far visitare da personale qualificato la sua bambina

......

Si io assumo eutirox.... quindi dovrei sospendere l allattamento?
Documentandomi ho letto che fino a venti settimane il valore inferiore a 10 di tsh nel neonato è normale.
Cosa mi dice?

Non sospenda assolutamente l'allattamento

......

Ho una bimba di 10anni con ipotiroidismo,da due anni prende il tirosint,i valori stanno nella norma ma noto che ha difficoltà nell'apprendimento scolastico e nella crescita sia di peso che altezza c'è altro che potrebbe aiutarla oltre alle fiale?

Direi che è estremamente improbabile che i sintomi da lei riferiti possano essere dovuti alla tiroide visto che i valori di funzionalità sono buoni. Parli con il suo pediatra e faccia visitare la bambina, vedrà che riuscirà a trovare la soluzione

......

Buongiorno dottore vorrei avere una risposta alle analisi di mio figlio che oggi ha 45 giorni.
Il pediatra mi ha fatto fare le analisi della tiroide perché io soffro di ipotiroidismo.
Vi dico i valori tsh 8.75
Ft3 3.68
Ft4 0.89
Premetto che lo screening era negativo...
Il pediatra ha detto che è nella norma il valore..
Che dice lei posso stare tranquilla?

In realtà il TSH è lievemente aumentato, forse lei sta assumendo L-tiroxina e sta allattando? Questa potrebbe essere una possibile spiegazione.
Le suggerisco comunque di riparlarne con il pediatra ed eseguire, eventualmente, una valutazione endocrinologica

......

Caro dottore le scrivo per comunicarle che dopo una settimanavado primo prelievo il tsh della mia piccola nata il 21dicembre è calato a 8.5
Il valore precedente era 17.4 con ft3 e ft4 normali. Mi hanno assicurato i pediatri dell'ospedale che è stato solo un fatto transitorio e che non c'è bisogno neanche di ripetere il prelievo. Forse il tutto è stato scatenato dal Deursil che ho assunto la,settimana prima del parto a causa di una colica e i valori del fegato lievemente alterati. Mi conferma la diagnosi. Cari saluti

Potrebbe essere stato il farmaco oppure una discesa più lenta del TSH, comunque mi pare che le cose stiano andando meglio

......

Buonasera.Mia figlia ha sei e anni e mezzo e alla nascita le è stato diagnosticato un ipotiroidismo congenito,i medici dopo vari esami e una scentigrafia ci hanno riferito che la bambina ha un abbozzo sublinguale della ghiandola tiroidea.Le ultime analisi del sangue (TSH,FT4),che effetuiamo ogni tre mesi,ci hanno mostrato dei valori non proprio "coerenti",infatti tutti e due i valori risultano più alti rispetto al range :TSH 6.293 range0.34/5.60, FT4 1.29 range 0 61/1.24.A questo punto mi domando,é possibile che la ghiandola si sia "formata" e messa in posizione anche dopo diverso tempo,o che in qualche modo riesca a lavorare anche dopo le diagnosi che sono state redatte a loro tempo?...in tutto questo potrei anche accettare il fatto che gli ultimi esami siano errati...Ringrazio anticipatamente. Francesco Antonelli.

Potrebbe essere che la tiroide ectopica abbia un minimo di funzionalità autonoma. Il punto chiave è se sua figlia esegua o meno terapia con levo tiroxina

......

Buongiorno dott.sono la mamma di una bimba nata il 21 dicembre a 36 settimane e 2 giorni. Al secondo spot per lo screening della tiroide il valore del TSH era un po' alterato. Al prelievo successivo il valore stava a 17 mentre 'ft3 e ft4 nella norma. Dovremmo ripetere il prelievo tra una settimana. Secondo lei questo è sintomo di un problema grave? Grazie e buona giornata.

La procedura suggerita è corretta, occorre monitorare il livello di TSH

......

Gentile dott Gastaldi ho una tiroide di Haschimoto(ho 68 anni) diagnosticata 12 anni fa, ma credo che ne soffrissi da molti anni addietro. Oggi il mio edema al viso è aumentato , ho occhi molto gonfi che bruciano , prudono con punture di spilli .Anche il naso è secco. Le guance sono rosse molto calde e prudono. Uno dei miei occhi si chiude se mi sdraio e si riapre se mi alzo. Sono disperata cosa fare? ci sono rimedi? Aspettando la sua risposta la saluto cordialmente
Fiorella Paolini

Cara signora ne parli con il suo medico e richieda una visita endocrinologica.
Penso sia utile eseguire gli esami di funzionalità tiroidea ed un'ecografia alla tiroide

......

Gentile dott Castaldo ho una tiroide di Haschimoto(ho 68 anni) diagnosticata 12 anni fa, ma credo che ne soffrissi da molti anni addietro. Oggi il mio edema al viso è aumentato , ho occhi molto gonfi che bruciano , prudono con punture di spilli .Anche il naso è secco. Le guance sono rosse molto calde e prudono. Uno dei miei occhi si chiude se mi sdraio e si riapre se mi alzo. Sono disperata cosa fare? ci sono rimedi? Aspettando la sua risposta la saluto cordialmente
Fiorella Paolini

Gentile signora le consiglio vivamente di farsi visitare da un endocrinologo ed eseguire gli esami del caso

......

Dottore nella scorsa richiesta ho dimenticatocdi chiederle: in genere con che valori si comincia a dare la terapia ai neonati? Le ricordo che sono la mamma di una bimba nata il 21 dicembre e dall'ultimo prelievo il valore del TSH era a 17 con ft3 ft4 normali. Ci hanno consigliato di ripetere il prelievo giovedì 26. Grazie e buona serata.

cara signora bisogna valutare l bambino nella sua complessità soprattutto per valori di TSH elevati ma non altissimi. Con i valori che lei segnala molto giusto monitorare l'andamento del TSH

......

Gentilissimo dottore. Mio figlio nato il 19 dicembre 2016 , oggi compie un mese, è stato chiamato dall'ospedale santobono di Napoli per ripetere screening della tiroide questa volta con prelievo venoso e non dal tallone in quanto i risultati sono stai tsh 4.1 hanno detto buono t4 3.1 basso.la visita non ha evidenziato particolari sintomi. Essendo primo figlio avuto dopo non poche difficoltà, volevamo sapere se la situazione era preoccupante in attesa dei risultati delle analisi.la ringrazio per la sua disponibilità .cordiali saluti

corretto quanto eseguito dai colleghi, a breve avrà i risultati e si deciderà se avviare o meno la terapia

......

Sono un nonno di un bambino di 1 anno, oggi è stato diagnosticato l'ipotiroidismo al mio nipotino. Vorrei sapere per cortesia la terapia più adatta a quella età e se ci sono anche delle cure naturali. Grazie

La terapia dell'ipotiroidismo consiste nella somministrazione di L-tiroxina (terapia sostitutiva).
Non ho esperienza di "cure naturali", secondo la mia opinione l'unica terapia scientificamente provata dalle evidenze e adottata dalla comunità scientifica è quella sopra indicata

......

Gent.mo dottor Gastaldi,
sono una ragazza di 34 anni e mi trovo nella 36esima settimana di gravidanza.
Dal settimo mese ho scoperto di avere i valore TSH un po' alto.
La mia ginecologa mi ha prescritto la pastiglia Eutirox da 25 mcg ma io per evitare di prendere altri medicinali (visto che ne ho già assunti molti per via delle emorroidi causate dalla gravidanza) mi sono rifiutata di assumerla anche perché il mio medico curante mi disse che ancora ero nei parametri e che potevo aspettare un attimo ad assumere farmaci (nonostante l'ft4 sia un po' basso).
Gli ultimi esami del sangue riportano i seguenti valori:
TSH 4.23 (0.55-4.78)
ft4 0,86 (0.90 - 1.80)
Ora, le chiedo gentilmente, il mio bambino potrebbe riscontrare problemi visto che non ho assunto e non sto assumendo questo farmaco?
La tiroide del bambino al nono mese risulta autonoma e funzionante? quindi il farmaco servirebbe a sistemare solo i miei parametri?
Scusi moltissimo i mille dubbi ma questa cosa mi sta preoccupando molto.

Grazie mille per la sua disponibilità

Buona giornata

Cara signora il problema più rilevante riguardo la tiroide in gravidanza è limitato alle prime settimane (fino alla decima-dodicesima) perchè la tiroide dell'embrione e del feto non produce una quantità sufficiente di ormone nei primi tre mesi di vita intrauterina.
I valori di funzionalità della sua tiroide sono solo modestamente alterati, la collega ginecologa ha voluto cautelarsi, ma non penso possano esservi problemi al feto alla 36a settimana anche se lei non ha assunto terapia con L-tiroxina

......

buona sera,al mio bambino di 23 mesi,dopo esami,e stata riscontrato un leggero ipertiroidismo,e dato che ancora non parla,ed e abbastanza nervoso,volevo sapere se dipende anche da ciò,,,,vorrei sapere se devo preoccuparmi,,,,le invio i valori ,,,,cpk 107,,,ft3 4,67,,,ft4 1,14,,,tsh 3,06,,,grazie buona sera

Non conosco i valori di normalità del laboratorio dove ha eseguito gli esami, ma non mi pare si possa trattare di un ipertiroidismo. Escluderei comunque correlazione con i sintomi descritti

......

Mio figlio di 7 gg ha ricevuto l'esito dello screeneng neonatale secondo il quale ci sarebbero valori fuori norma per il TSH, pari a 9 ( cosi come comunicato telefonicamente dalla Pediatria del Bufalini di Cesena ). Mia moglie non assume farmaci tiroidei ne ha avuto in gravidanza valori alterati di TSH, ma non sappiamo se abbia disfunzioni tiroidee. Mia suocera invece ha qualche problema in tal senso ma non conosco nello specifico quale e si sottopone abitualmente a verifiche cliniche.
Ci hanno chiamato per verificare con un secondo test ( dopo 10gg di vita ) questo valore. Ci hanno comunicato che gli esami saranno pronti tra un mese e mezzo. Non è troppo? Se fosse confermato il valore alterato non si dovrebbe cominciare subito una terapia ( leggevo addirittura entro i 15 gg dalla nascita ) . Che cosa si prospetta per la salute del bambino se non si agisce in tempo? Quali sono le prospettive di vita per un bimbo affetto da questo disturbo? Grazie mille

Buongiorno un valore di TSH allo screening neonatale di 9 microU/mL è solo lievemente elevato rispetto alla soglia massima. Molto correttamente i Colleghi le hanno suggerito la ripetizione del test.
Si informi bene perchè tre mesi di attesa per il risultato mi sembrano oggettivamente troppi. Oltretutto la vostra regione è nota per efficenza del servizio sanitario

......

Nel caso di un ipotiroidismo neonatale confermato e trattato con l'ormone in gocce la terapia è completamente efficace?
Ovvero l'ormone in gocce sopperisce completamente a quello non prodotto dalla tiroide? Ancora appunto scoperto in fretta è trattato come da protocollo il bambino non riporterà nessun difetto anche lieve di crescita sia fisica che del SNC?
GRAZIE!

Cara signora la garanzia assoluta in medicina non esiste. Detto questo le confermo che la terapia sostitutiva con L-tiroxina, se correttamente condotta, fornisce risultati eccellenti nella terapia dell'ipotiroidismo congenito

......

mi figlio ha 20 gg di vita mi hanno chiamato che devo recarmi domani in ospedale perchè lo scrining sulla tiroide è uscito alterato... sono molto preoccupato ho letto che in alcuni casi bisogna intervenire gia dal 15 gg...
inoltre volevo chiedere ma la terapia è sempre efficace in questi casi o potrebbe non bastare?
Grazie!

Penso che in ospedale verificheranno i valori di funzionalità tiroidea e, probabilmente, eseguiranno ecografia tiroidea.
Se vi sarà la conferma di ipotiroidismo, verrà avviata terapia sostitutiva con L-tiroxina

......

Buongiorno, ho una bambina di 44 giorni. Dieci giorni dopo essere uscite dall'ospedale, le analisi del ths della bimba erano 10.7, ripetute le medesime si sono abbassate a 7.6 dopo 20 giorni ripetute nuovamente e di nuovo alzate a 10.9
Mi avrebbero fatto iniziare una terapia di etirox25. Allattando, il fatto che io fossi sotto antibiotico potrebbe aver alterato le ultime analisi di mia figlia?
La ringrazio molto

Non vi è correlazione fra assunzione di antibiotico, ovviamente se appropriato, allattamento e incremento del TSH.
Sono certo che la decisione di avviare terapia con L-tiroxina sarà stata motivata dalla situazione generale di sua figlia

......

Buonasera, la contattavo per chiederle: "Ho una bambina di 18 mesi richiamata allo screening neonatale per valori elevati di TSH. Attualmente in cura con Tirosint flaconcini(da esami effettuati il 07/11/16 FT4 nella norma e TSH =9 per cui gli hanno dato come terapia 50mcg dal lun-giov. e 25 ven-dom ,da rivedere a gennaio). Da un'ecografia fatta nel 2 mese di vita è stata diagnosticata una agenesia lobo tiroidea sx, ed in loggia tiroidea dx si apprezza piccola area ipoecogena di 4x2mmdi dubbia interpretazione (ghiandola tiroidea?????). La mia domanda è questa: un dosaggio elevato di ormoni non è che può incidere sul corretto sviluppo e funzionamento dell'altro lobo, il destro, in via di formazione e che eventualmente potrebbe compensare la mancanza del lobo sx.???? La ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Dalla sua descrizione credo possa trattarsi di una condizione di ipotiroidismo congenito da emiagenesia tiroidea. E' corretto avviare terapia sostitutiva con L-tiroxina, così come condivido la necessità di un controllo a breve dei parametri di funzionalità tiroidea

......

Gentile Dottore,
Le richiedo consulto per mio figlio Aldo dell'età di circa 15 anni, in ottime condizioni di salute, normopeso, statura 180 cm . Tutti gli esami sono nella norma eccetto il tsh che risulta essere del valore di 6,2. Devo preoccuparmi? Ho letto che per quell'età il range di riferimento si alza a 6,5. Cosa c'è di vero? Deve fare terapia?
Grazie

Cara signora il valore di TSH non è particolarmente elevato, anche se bisogna sempre fare riferimento ai valori normali del suo laboratorio, non mi risulta comunque si alzi il valore massimo durante la pubertà.
Purtroppo non è disponibile il valore di fT4, ma la sensazione è quella di una condizione di ipotiroidismo subclinico. Se dovesse essere confermata questa ipotesi, solitamente non si avvia terapia con L-tiroxina, ma si monitorano i valori di funzionalità tiroidea e si esegue il dosaggio degli anticorpi anti tiroide

......

Gentile dottore, ho un bimbo di 7 mesi e con età corretta di 6 mesi, nato a 35 settimane di gestazione e con sindrome di down. Gli esami del sangue danno TSH al limite superiore e ormoni tiroidei buoni, tendenza forse ad un ipotiroidismo subclinico che potrebbe diventare conclamato, come accade in soggetti con la sindrome di down. Vorrei chiederle se esiste la possibilità di prevenire l'ipotiroidismo facendo assumere iodio al bambino, con l'aggiunta di alimenti ricchi di iodio ad esempio, o se devo arrendermi all'idea che dovrà assumere eutirox a vita. Sono preoccupata per la crescita del bambino e i danni neurologici che potrebbero sopraggiungere in caso di ipotiroidismo. La ringrazio anticipatamente per la sua risposta, Luisa

Cara signora è necessario che la dieta assicuri la giusta quantità giornaliera di iodio e questo è il miglior modo dì prevenire le patologie tiroidee
I bambini con sindrome di Down tendono a presentare patologia tiroidea con maggiore frequenza rispetto ai bambini non affetti
Il suo pediatra la saprà consigliare al meglio per la somministrazione di iodio ed il monitoraggio del valore del TSH

......

Salva sono una mamma di 23 anni e ho una bambina di 15 mesi con ipotiroidismo congenito dalla nascita prende 8 goccine al mattino prima di mangiare, volevo sapere se curando come si deve puo portare problemi lo stesso alla sua crescita pesa 11.200 ed e 75.5 centimetri precisando che ne io e ne il papà siamo alti. La ringrazio

L'ipotiroidismo congenito tempestivamente diagnosticato e trattato correttamente di solito non comporta alcun problema per la crescita

......

Buongiorno Dottore, gentilmente avrei bisogno di un Vostro parere, mia figlia ha 8 anni, è stata adottata al eta' di 2 anni e mezzo dalla Russia , è stata operata all eta' di 18 mesi x una correzione del canale atrioventricolare, ha un leggero ritardo adhd. Negli ultimi due anni è cresciuta pochissimo e quest' estate ha fatto un eco tiroidea : ghiandola leggermente ipoplasica , con istmo inspessito, ac ecostruttura normale e vascolarizzazione leggermente ridotta.
analisi del sangue anticorpi anti tireglobulina 682 Ul/ml -FT3 4.4 pg/ml -FT4 12.4 PG/ML -TSH 4.65 .- antiperossidasi tiroidea 11.1UL/ML
l ' endocrinologo pediatrico mi ha detto di aspettare e rifare le analisi
IL pediatra ( un neuropsichiatra infantile) ha deciso di mettere mia figlia sotto cura di Eutirox , mezza compressa da 25 mg. per non peggiorare i suoi problemi cognitivi.
Secondo lei è stata la scelta migliore? perche' io ho mille dubbi

I valori di funzionalità sono nei limiti della norma (anche se non sono disponibili i valori di normalità della struttura dove ha eseguito l'esame).
Secondo me non c'è un razionale per avviare terapia sostittuiva con L-tiroxina

......

Salve dottore,
Sono il papà di 2 bimbe la prima ha 2 anni e mezzo nata con ipotiroidismo congenito in cura con eutirox, 15 giorni fa è nata la mia seconda figlia e chi segue mia figlia ci ha detto d fare un prelievo alla seconda, gli esami sono risultati tsh 11.670 ft4 20.3 e ft3 6.3. chi segue la mia prima figlia ci ha detto che vuole controllarla lunedì. Vorrei un suo parere su questi valori. GRAZIE Angelo Capuana

Corretto ciò che le è stato suggerito

......

Salve ho una bambina a di 2 anni e io sono una mamma con una tiroide autoimmune, devo far fare dei controlli anche a mia figlia?Se si a che età? Grazie

Può essere utile un controllo ecografico durante il periodo puberale. Il suo pediatra la saprà sicuramente consigliare al meglio

......

Federica,24 anni. ipotiroidismo congenito,agenesia.
Mi è stato consigliato di interrompere la terapia eutirox e sostituirla con le alghe ed altri rimedi naturali. È possibile? Quali conseguenze comporterebbe?

Cara Federica lei ha un ipotiroidismo congenito da agenesia tiroidea deve assumere a vita la terapia con L-TIROXINA (Eutirox o TIROSINT) e nulla di altro
Per favore NON ASSUMA ALGHE, RIMEDI NATURALI O ALTRE COSE SIMILI.
Starebbe malissimo. Non lo faccia!!

......

Buongiorno dottore, scusi se la disturbo, ma questa mattina ho ritirato gli esami del sangue di mio figlio e ci sono dei valori che non sono nella media. Mio figlio ha 10 anni , alto 1.41 e pesa 50kg. Siccome sovrappeso e con ghiandole gonfie al seno , la pediatra mi ha consigliato di fare gli esami del sangue, I valori che sono segnalati sono:
colesterolemia totale 125 mg/dl
trigliceridi 38 mg/dl
FT3 3,9pg/ml
mentre il tsh (1.2 mcu/ml) e FT4 (1.01ng/dl) risultano nella media.
Cosa mi consiglia di fare? Sono un po' allarmata e non so a chi rivolgermi.
Grazie per l'attenzione .

Cara signora per quanto riguarda la tiroide non si preoccupi, per l'ingrossamento delle mammelle (GINECOMASTIA) le consiglio di far visitare suo figlio dal pediatra, Non dovrebbe essere nulla di grave

......

Buongiorno Dott. Gastaldi, ho 37 anni e sono alla 34 settimana di gestazione, aspetto una bambina.
Io sono senza tiroide da 14 anni, a seguito di un carcinoma papillare variante a cellule alte con successiva recidiva e 2 radio-iodioterapie.
Ho già un bambino di 6 anni, il quale fin dalla nascita, ha avuto un TSH rialzato (sempre però sotto il valore 10) che solo all'ultimo controllo è finalmente rientrato nel range del 3,5. E' monitorato con prelievi ogni 6 mesi, non ha però mai assunto tiroxina .
Per la nuova nata crede che dovrei richiedere controlli particolari alla nascita ? Io prima del cancro avevo anche una tiroidite auto-immmune; gli anti-tg sono stati comunque elevati per anni dopo che ho tolto la tiroide fino a rientrare sotto il valore 30 solo un anno fa circa.
Sono molto preoccupata per la nascitura, essendo poi una femmina quindi più soggetta a problemi di tiroide.
Ringrazio vivamente
distinti saluti
Anna

Buongiorno signora anzitutto direi di stare tranquilla, il suo endocrinologo avrà sicuramente adeguato la posologia della levo tiroxina. Per quanto riguarda la nascitura , verrà eseguito lo screening neonatale per ipotiroidismo congenito in seconda/terza giornata di vita pertanto qualora vi fosse un problema e spero non vi sia, questo verrà prontamente riconosciuto.

......

Buongiorno ho un bambino di 5 anni (peso 23.3 kg - altezza 109 cm<9.
con la pediatra abbiamo fatto diversi esami sul glucosio e tiroide.
vorrei avere un suo parere soprattutto riguardo il valore dell'insulina ( mi devo preoccupare?)
GLUCOSIO--> 81 (65-100)

SIDERMIA -->78 (30/141) - TRANSFERRINA 317 (174/331) - SATURAZIONE TRANSFERINA 18% (6/45 %) : DA QUESTI VALORI EMERGE CHE L'EMOGLOBIONA GLICATA è 5.2 % (3.4-6.0 %) - EMOGLOBINA GLICATA 33 mmol/mol ( 20-42 mmol/mol)

ORMONI TIROIDEI - (THS MCU/ML) --> 2.94 ( 0.1/4.5)

INSULINA -> 3.1 ( 3.0 / 17.0 MICRO-U/ML)

GRAZIE MILLE
ROBERTA RADDI

Buongiorno non mi sembra rilevare note preoccupanti negli esami che lei ha eseguito a suo figlio

......

Gentile dott. le scrivo in merito a mia figlia (01/06/2012) a cui hanno diagnosticato alla nascita l'ipotiroidismo congenito. Dopo il primo anno di età con terapia sostitutiva che ha sortito effetti perfetti, facendo addirittura pensare a un ipotiroidismo transitorio (tsh 0, 33) abbiamo amaramente constatato come il tsh abbia avuto una brusca impennata (45) nonostante valori di FT4 e FT3 nella normalità (rispettivamente 17 e 5). La dott.ssa che ci ha in cura dice che il tsh può essere altalenante a causa di una insensibilità recettoriale e che quindi dobbiamo ignorarlo per evitare allarmismi guardando solo FT4 e FT3 che sono nel range di normalità; un altro specialista a cui ci siamo rivolti perchè il tsh è salito addirittura negli ultimi mesi a 90-superiore a 100 sostiene allarmato che, essendo il tsh il valore più sensibile, il dosaggio di eutirox somministrato è per forza troppo basso (37,5 microgrammi di eutirox per 15 kg) e così la bambina va incontro a un ingrossamento dell'ipofisi o addirittura adenoma. Sono preoccupata. Come è possibile che questi due dottori abbiano posizioni diametralmente opposte. A chi devo dare ragione? La ringrazio del tempo che vorrà dedicarmi.

Gentile signora può accadere che, durante il trattamento sostitutivo dell'ipotiroidismo congenito, si assista ad un incremento del valore di TSH legato, verosimilmente, ad insensibilità recettoriale. Non conoscendo sua figlia non posso fovviamente esprimere un parere sulla condotta della terapia.
Si rivolga al Centro di Endocrinologia pediatrica che segue sua figlia ed esprima le sue perplessità. Sono certo che troverete la soluzione al problema.

......

Gent.mo Professore,
Lo screening in terza giornata per ipotiroidismo congenito di mio figlio (nato da tc programmato a 39+5 w) ha dato esito 7.1 con un limite massimo di 7.
Ci hanno fatto ripetere il medesimo test in ottava giornata. Volevo chiederle se il valore così di poco alterato è comunque sospetto.
Allatto in via esclusiva al seno e il bambino ha già ripreso e superato peso nascita (attualmente kg 3, 670)
Io non ho problemi di tiroide, in gravidanza i valori erano perfetti. Mio marito ha noduli tiroidei e assume terapia sostitutiva con eutirox 0,50.
Cordiali saluti e grazie.

Il valore di TSH allo screening di suo figlioè solo lievemente alterato, è buona pratica clinica comunque rivalutare tale valore dopo un breve periodo di tempo. Verosimilmente il valore di TSH dovrebbe diminuire

......

Salve dottore mi chiamo Agnese e scrivo da Bologna,la mia bimba di 7 anni e' sotto terapia sostitutiva dalla nascita per ectopia tiroidea ,siamo seguiti c/o il policlinico san Orsola ( dott.ssa Cassio) cresce benissimo ma in questi giorni sono andata a rinnovarle la tessera sanitaria e guardando l'elenco di esami a cui lei può essere esente ci sono anche le visite ginecologiche...perciò mi chiedo se questa patologia possa quindi dare dei problemi ginecologici o capire allora perché si è esenti da questi tipi di visite,grazie mille

Cara signora l'ipotiroidismo congenito è, per fortuna, patologia molto tutelata. Pensi che è una delle poche patologie per le quali esiste un Registro Nazionale presso l'Istituto Superiore di Sanità. Non mi stupisce pertanto che vi possa essere esenzione per eventuali valutazioni ginecologiche
Le suggerisco di seguire con estrema fiducia le indicazioni fornite dal Centro dove sua figlia è in carico

......

Salve, sono la mamma di un bambino di 7 anni. Già da un anno mio figlio ha un odore di sudore da"adulto"per il quale uso un antiodorante, "Spiral vegetal", devo dire non molto efficace...poi da qualche mese ha dei brufoletti che ho curato con "acnidazil". Sono molto preoccupata, temo possa essere pubertà precoce. Il pediatra dice di non preoccuparmi perché non vi sono altri "segni"che indichino questo problema. Secondo lui non c'è nessuna correlazione e che l'acne sicuramente è dovuta ad ereditarietà, dato che io, mio marito e anche mio padre soffriamo di questo problema. Io però non sono tranquilla... Lei cosa ne pensa? ? Grazie mille per la Sua attenzione. Cordiali saluti.

Posto che è molto difficile fare una diagnosi senza visitare un bambino, i sintomi che lei riferisce in un bambino di 7 anni potrebbero essere compatibili con un adrenarca sintomatico.
Questa condizione di per se non è patologica, ma le suggerisco comunque eseguire una visita dal suo pediatra al fine di meglio valutare lo sviluppo puberale

......

Buongiorno, la mia bimba ha 12 mesi, h 75cm e pesa 7,7 kg. Valore tsh 4,8 (rif 2,6-4,6). La pediatra vuole eco tiroide e analisi anticorpi tiroidei perché è cresciuta poco di peso negli ultimi mesi. Premetto che anche io sono alta e magra (mai avuto problemi tiroidei) e lei si muove tantissimo e sta bene (anche a detta della pediatra). È così preoccupante il valore riscontrato? Grazie

Il valore di TSH non è preoccupante e non credo sia la causa dell'incremento ponderale. Secondo me non è giustificata l'esecuzione di ecografia tiroidea e dosaggio degli anticorpi anti tiroide. Le suggerisco un controllo a distanza di fT4 e TSH

......

buongiorno ho una bimba di quasi tre anni e gli hanno diagnosticato ciste del dotto tireo glosso di quasi un centimetro attaccato all'osso ioide cosa mi consiglierebbe chiamo da Palermo Lidia Sutera grazie

la cisti del dotto tireoglosso, se non complicata, difficilmente comporta problemi per la tiroide. Le suggerisco comunque una valutazione da parte di un chirurgo pediatra

......

Mio figlio di 7 anni è ormai da 2 anni che ha un lieve rialzo del Tsh al 29/12/15 : Tsh 5.80 (valori riferimento 0.465 - 4.680), FT4: 1.04 precedente aprile 2015 Tsh: 5.66.
Abbiamo rifatto gli esami 2 giorni fa (12/6/16) è il Tsh è rientrato: Tsh: 3.44
Le mie domande sono 2:
1) un valore 5.80 nei bambini è da considerarsi un problema?
2) prima di fare l'ultimo prelievo quello del 12/6 in cui il Tsh è rientrato, il bambino era stato un po' di giorni al mare ma 15 giorni prima del prelievo, a fine giugno
Il mare, può aver influito nel normalizzare il Tsh, può aver in qualche modo interferito?
Io la madre e mio padre abbiamo sofferto di morbo di Basedow prima della tiroidectomia (entrambi), quando aspetto mio figlio avevo già tolto la tiroide e facevo come ora la terapia sostitutiva e mia mamma invece a problemi con un lieve rialzo del Tsh (in cura con Eutirox). Grazie.

Il valore di TSH da lei riferito non è un valore preoccupante in presenza di un normale valore di TSH. Ovviamente, vista anche la familiarità, deve essere monitorata la funzionalità tiroidea ed anche eseguita l'autoimmunità tiroidea (anticorpi anti tiroide).
Non credo proprio che il soggiorno al mare abbia contrinuito alla normalizzazione del TSH

......

buonasera volevo chiedere un informazione .....quando si fa l ecografia alla tiroide e nello stesso momento si e' indisposti(mestruazioni) puo alterare l esito dell esame ecografico della tiroide....nel ringraziarviin una risposta

saluti patrizia

Buongiorno, direi che non vi è correlazione significativa fra mestruazione e risultato dell'ecografia tiroidea

......

Mio figlio nato 26.1.16 con sospetto ipotirodismo congenito, oppure causato dal propycil preso da me negli ultimi 2 mesi di gravidanza, presenta questo quadro: I screening 28.1.16 tsh190, II controllo 2.2.16 tsh83,6 il 26.2.16 tsh 4,91 ft4 1,32 abtpo neg abhtg neg tireoglob. 136,3 controllo del 21.3.16 tsh 3,52 ft4 1,31 tireogl 97. Controllo del 12.5.16 tsh 5,15 ft4 1,46 tireogl 110. Si deve valutare se iniziare una terapia con farmaci. Lei cosa ne pensa? Grazie

Credo che i primi valori di TSH possano essere dovuto al Propycil, i valori successivi sono praticamente normali con fT4 normale. Vista la storia ed i valori di funzionalità tiroidea non inizierei la terapia con L-tiroxina, ma ovviamente il collega pediatra endocrinologo che segue il bimbo ha più elementi rispetto a me per poter prendere la decisione corretta

......

Buongiorno dottore, la contatto per avere un suo parere. Mio figlio Andrea farà 4 anni ad agosto. Penso sia strano che abbia tanta peluria sul corpo. Gambe, braccia, schiena, collo, inizia a notarla sul viso, basette. Peli castani, sottili, lunghi, su carnagione chiarissima, posso inviare foto. Dalla nascita mi dissero che sarebbero andata via ma ad oggi noto un notevole aumento. Le gambe sono piuttosto ruvide. La mia pediatra non ritiene sia il caso di fare approfondimenti, che io farei per scrupolo anche privatamente. I testicoli sono piccoli e pare non siano scesi, la pediatra ha annotato che manualmente scendono, dice di controllare se scendono quando facciamo il bagnetto, noto che questo accade. Mi suggerisce degli approfondimenti? Le cose potrebbero essere collegate ( peli eccessivi e testicoli che non mantengono la posizione?) In piscina non ho mai visto altri bimbi così, penso sia più normale verso la pubertà. Grazie per l'attenzione. Antonella

Cara signora l'ipertricosi in un maschio non è solitamente espressione di patologia endocrinologica e non è correlata con il testicolo mobile. Ovviamente per un parere preciso occorre una visita, le suggerisco pertanto di rivolgersi ad un pediatra endocrinologo nella sua area di residenza

......

Egregio Dott. Gastaldi, le scrivo poiché alla mia bambina di 21gg è stato diagnosticato un ipotiroidismo congenito. Volevo chiederle se bastano solamente i valori tsh alti per poter dare a mio parere una prognosi così affrettata. Le è stata fatta anche una ecografia in cui si è potuto confermare la presenza della tiroide.
Ad oggi non sono presenti nessuno dro sintomi da lei citato nella Egregio Dott. Gastaldi, le scrivo poiché alla mia bambina di 21gg è stato diagnosticato un ipotiroidismo congenito. Volevo chiederle se bastano solamente i valori tsh alti per poter dare a mio parere una prognosi così affrettata. Le è stata fatta anche una ecografia in cui si è potuto confermare la presenza della tiroide.
Ad oggi non sono presenti nessuno dei sintomi da lei citato nella rubrica di questo sito.
Resto in attesa di suo cortese riscontro.
Grazie

Egregio signore il riscontro di TSH elevato allo screening neonatale e confermato con l'accertamento diagnostico è fortemente sospetto di ipotiroidismo congenito anche se la tiroide è presente in sede e non sono ancora evidenti sintomi clinici. Sono certo che i Colleghi che seguono la bambina applicheranno tutti gli strumenti diagnostici e terapeutici che consentono una prognosi molto buona per i neonati affetti da questa patologia.

......

Mia figlia alice ha compiuto 10 anni il 9. Gennaio scorso. È alta 1,45 cm. Oggi ha avuto il menarca.
Quanto questo influenzerà la sua crescita?
Grazie j. Bonacina

Per calcolare la crescita staturale residua dopo il menarca può eseguire una radiografia della mano e del polso sinistro per eseguire la stima dell'età scheletrica

......

Buongiorno , da un anno e mezzo che Soffro sindrome Ryanaud, me si congelano praticamente parlando le mani , con il contatto con il freddo , può essere collegato con il mio ipotiroidismo. ? Grazie x la sua risposta. Saluti

L'ipotiroidismo non compensato può determinare intolleranza al freddo, ma,visto che coesiste il fenomeno di Raynaud, penso sia questa la causa della maggiore sensibilità alle basse temperature.

......

Buongiorno dott. Gastaldi, il mio nipotino ha 6gg hanno riscontrato dei livelli tiroidei dallo screening post natale, che sono positivi ora il piccolo è ricoverato e sotto terapia ho letto dei possibili ritardi neurologici le chiedo se la cura viene fatta a tempo debito è comunque possibile che si verifichino?la ringrazio anticipatamente per un suo responso

buongiorno scopo dello screening neonatale è proprio quello di riconoscere tempestivamente l'ipotiroidismo congenito e iniziare prontamente la terapia che evita i danni neurologici ai quali faceva cenno

......

Buongiorno Dottore, mia figlia ha due anni e fa terapia sostitutiva, per ipotiroidismo , con tirosint. Le volevo chiedere se ci sono alimenti che non le vanno somministrati per evitare che interagiscano con la terapia. Grazie.

Esistono alcuni alimenti che interferiscono con la terapia con levo tiroxina fra questi ricordo i broccoli ed i cavoli (dubito che una bambina di 2 anni li assuma) oppure la soja. Faccia attenzione anche ai preparati a base di ferro per la terapia dell'anemia sideropenica.

......

buona sera dottore,sono la mamma di un bimbo di 4 anni le scrivo perchè vorrei sapere,cosè il HGH(dopo Glucagone) e se solo con le punture sotto cutanee si sommistra lìormone della crescita, il mio bimbo è alto 93cm io sono alta 1,56 mio marito 1,70 la ringrazio per la sua attenzione.

l'HGH è la sigla che identifica l'ormone della crescita. Il test al glucagone è uno dei tests che si utilizzano per valutare la riserva ipofisaria di questo ormone. La diagnosi di deficit di ormone della crescita e la conseguente terapia con somministrazioni sottocutanee prevede però che il bambino sia al di sotto di ben precisi parametri auxologici, due tests per la riserva ipofisaria di HGH patologici e l'esecuzione di una risonanza magnetica all'ipofisi

......

Buongiorno Dottore,
mia figlia ha 3 anni e 2 mesi ed è alta 92,5 cm (peso 13,9 kg).
Gli altri valori della crescita in altezza nel tempo sono stati:
nascita: 51 cm peso 2,9 kg
3 mesi: 56,5 cm 4,65 kg
4 mesi: 60,5 cm 5,8 kg
6 mesi: 64,5 cm 7 kg
9 mesi: 70 cm 8,43 kg
11 mesi: 74,5 cm 8,65 kg
1 anno e 3 mesi: 78 cm 9,8 kg
2 anni: 86,5 cm 11,5 kg
3 anni e 2 mesi: 92,5 cm 13,9 kg
La pediatra ha detto che la curva di crescita si è un po’ arrestata. Abbiamo fatto le analisi del sangue (inclusa celiachia e ormoni tiroide) ed è tutto nella norma. La visita oculistica per il fondo dell’occhio è tutto ok. E la radiografia della mano indica un'età scheletrica di 2 anni e 6 mesi. Ora faremo una visita endocrinologica.
Aggiungo che io sono alta 1.60 e mio marito 1,70.
Sono molto spaventata. Mi devo preoccupare? Grazie!

Cara signora credo sia importante che la bambina esegua una valutazione da parte di un endocrinologo pediatra, ma i dati che ha inviato non sono così negativi la radiografia della mano è lievemente ritardata e gli esami sono risultati normali

......

Mio figlio di 12 anni nel 2005 a fatto che mio e radio craniale. Oggi è seguito in endocrinologia egli è stata diagnosticato Ipotiroidismo non conclamato. Ha scuola fanno la settimana corta con 6 ore al giorno. E sempre molto stanco e ha difficoltà nello studio. Il pediatra mi ha detto che non ha nulla a che fare con la sua patologia mentre il mio medico è di parere contrario. Volevo chiederle la sua opinione e se posso dargli qualcosa che possa aiutarlo perché lui fa grandi sforzi per studiare e si mortifica per lo scarso risultato. Inoltre sarebbe il caso di parlare di ciò con i professori? La ringrazio

Per stabilire se vi sia correlazione fra i sintomi presentati da suo figlio ed un problema tiroideo può chiedere al suo medico di prescrivere gli esami di funzionalità tiroidea (fT4 e TSH).

......

salve sono la mamma di una bambina di 7 anni e mezzo, le scrivo per aver un consiglio e se possibile evitare una visita che appena cerclo di parlare di andare dal dottore si rifiuta per l'imbarazzo(può ben capire).....vedo che si sta pronunciando troppo il seno e facendole la doccia noto la forma troppo accentuate ed accenni di peluria,mi devo preoccupare visto l'età?qualcuno mi ha detto che si dovrebbe intervenire con una cura per bloccare.....mi può aiutare? la ringrazio anticipatemente.

Considerata l'età è necessario eseguire una valutazione endocrinologica pediatrica per il sospetto di una pubertà precoce. Le consiglio di contattare il suo pediatra ed esporre il problema. Sono certo che la invierà al Centro specialistico

......

Mio figlio nato nel 2003 ha avuto la LA PRE B nel 2005
È stato trattato con chemioterapia e radioterapia craniale
ora ha il TSH 4,95 il Ts 3 a 4,40 il Ts 4 a 1,26
A cosa va incontro e come dobbiamo comportarci?

Cara signora penso e spero che suo figlio sia uscito dal follow up dopo 10 anni. Considerato che ora ha 12 anni e sta entrando o è già entrato in pubertà può essere utile eseguire un'ecografia tiroidea. Per quanto riguarda il TSH è ai limiti alti, farei un controllo fra 6 mesi

......

Buongiorno Dott. Gastaldi sono una mamma di 33 anni di un bambino di sette mesi il mio pediatra ha richiesto una RX al polso destro per vedere l'età ossea età scheletrica per deficit di accrescimento stiamo notando che cresce poco. Abbiamo ritirato l'esito della RX e il risultato è osso maschio di nove mesi. Domanda: ma l'età osseadeve corrispondere all'età del bambino ( sette mesi)? E' giusto che il bambino ga sette medi e l'osso di nove mesi? Il pediatra vuole fare una visita endocrinologa per vedere come mai cresce poco? Il bambino è lungo 65 cm e io e mio marito siamo alti io 1.68 e lui 1.72. Mi deve preoccupare dell'esito della radiografia?

Cara signora l'età ossea nel primo anno di vita è poco significativa e di non facile interpretazione. Può fare una valutazione endocrinologica, ma se il bambino è nato di 50 cm e a 7 mesi è 65 cm non mi pare cosi penalizzato
Cordiali saluti

......

Salve sono il papa di una bimba di quasi 5anni facendo delle analisi 3mesi fa sono uscite un po alte quelle della tiroide.abbiamo rifatte le analisi htc tireglobulina e sono uscite ancora piu alte con valore 80,suamo preoccupati,ci siamo accorti che la bimba perde peso e nn ha molto appetito.due anni fa ha su ito un intervento alle tonsille e denoide e in piu e intollerante al lattosio .
Grz aspetto una risp.

Credo sia opportuno che il vostro pediatra prenda visione degli esami. Se saranno alterati, molto probabilmente vi invierà ad un Centro di Endocrinologia Pediatrica dove sanno gestire queste situazioni e faranno tutto quanto è necessario. Se vi è un valore elevato di tireoglobulina questo può essere indice di un danno alla tiroide, ma bisogna capire quali effetti abbia avuto l'eventuale danno

......

Buonasera.

Sono madre di un bambino nato il 12 agosto 2015. All ospedale è stato effettuato lo screening neonatale dal quale si è evidenziato un tsh pari a 9,70 con ft3 e ft4 nei parametri. Effettuato prelievo in data 24 agosto il tsh si era ridotto a 4,95. Effettuato nuovamente prelievo lunedì 14 settembre e il tsh si è rialzato a 9,70. mi può dare un suo parere? È un caso di ipotiroidismo. Grazie

Buonasera il TSH può avere delle variazioni che dipendono, durante l'età neonatale, da numerosi fattori.
Credo che i Colleghi del punto nascita la contatteranno se vi saranno motivi di preoccupazione

......

Buongiorno.
Ho una bimba di 2 mesi che ha effettuato lo screening neonata le x ipotiroidismo congenito.
Io sono affetta da ipotiroidismo ed ho aumentato in dosaggio di eutirox in gravidanza. Vorrei sapere se x caso il fatto che io prendessi il farmaco potrebbe aver mascherato un possibile ipotiroidismo presente nella bambina e non osservato allo screening.
Grazie.

Buongiorno signora direi che è stato fondamentale aver aumentato la posologia di levo tiroxina in gravidanza proprio per prevenire eventuali problemi al feto.
La negatività dello screening neonatale è importante al fine di escludere un ipotiroidismo congenito, le suggerisco comunque di far monitorare la bimba dal pediatra al fine di controllare la normalità della crescita fisica e dello sviluppo psicomotorio

......

Maria pia nata il 9 gennaio del 2003.
All età di 7 anni sospetto pubertà precoce per via del bottone mammario e per via di alcuni analisi alterati di cui ft3 alto che persiste ancora tutt oggi,mi avevano ordinato cura ormonale che non è stata mai iniziata perché ero contraria.
Oggi la bambina a 12 anni il 31 gennaio del 2014 gli e arrivato il primo ciclo scarsissimo e durata due giorni,si ripresenta il 22 febbraio 11 marzo e 30 marzo sempre scarsissimo e di durata di due giorni,aprile maggio e giugno ancora nulla... eseguita ecografia pelvica utero volume regolare, ovaie regolari di tipo microcistico e non so se è questa la causa del ciclo scarsissimo in quanto io mamma soffro di ovaie micropolicistiche dalla nascita .
Analisi del sangue fatti in questo periodo risultano alterati i seguenti: igf1 562 gh 22 ft3 6.82 ft4 tsh ana ena cortisolo prolattina e altri esami immunologici negativi....
Ecografia tiroidite regolare...
Rm sella turcica regolare
Radiografia polso corrisponde all età ecografia
Quindi non capisco perché mia figlia ad oggi non cresce di altezza al momento è di 1.50 statura madre 162 statura padre 158... e quei valori alti che non si capisce la motivazione....mi aiuti a capire la preg5

Cara signora, gli esami vanno bene, non mi preoccuperei troppo per il valore di fT3. Le ovaie microcistiche sono tipiche dell'età puberale.
Se l'età ossea è davvero pari all'età cronologica (12 anni) vi è ancora margine di crescita staturale residua. Ne parli con il suo pediatra che probabilmente le prescriverà una visita da un endocrinologo pediatra

......

Buongiorno, 37 anni, soffro di tiroidite di hashimoto e ho due figli di 10 e 31 mesi. Ho letto che sarebbe stato opportuno dosare il tsh alla nascita, me lo conferma? Entrambi i bimbi sono nati piuttosto piccoli. In particolare con il secondo hanno riscontrato un rallentamento della crescita nell'ultimo trimestre. È nato a 38 sett con cesareo ed era 2.3 kg e ipoglicemico. Ha senso fare un dosaggio ora? Stanno crescendo bene.
In gravidanza il mio tsh era nella normalità. In allattamento mai misurato. Grazie.

Gentile signora il TSH ai suoi figli è stato misurato subito dopo la nascita attraverso lo screening neonatale. Se non ha avuto feed back dall'ospedale significa che andava tutto bene. Se ora stanno bene e crescono bene non farei nulla. Si valuterà durane la pubertà se fare un controllo

......

salve dottore,
sono una futura mamma di 32 anni.mi è stato diagnosticato un ipotiroidismo su base autoimmune alla 10a settimana di gestazione (TSH 13, fT4 0.59, abTPO 26).ho immediatamente iniziato la terapia sostitutiva ma ho raggiunto il target di TSH 2 solo dopo 6 settimane...adesso mi trovo alla 31a settimana ed i miei valori sono normali (TSH 1.55 e FT4 0.88) ma non riesco a non essere in ansia per le eventuali conseguenze che la mia bimba potrebbe aver subito sul piano neurologico a causa del tardivo trattamento. grazie in anticipo per la sua risposta

E' molto importante che lei abbia iniziato la terapia sostitutiva. Purtroppo la tiroidite autoimmune è una patologia che può evidenziarsi proprio durante la gravidanza.
Subito dopo la nascita, la bimba eseguirà lo screening neonatale per l'ipotiroidismo congenito pertanto, nella malaugurata ipotesi vi sia un problema tiroideo, potrà essere trattata tempestivamente per evitare conseguenze.
In bocca al lupo

......

Sono la mamma della bambina di Ravenna a cui lei ha gentilmente ed esaustivamente risposto. La ringrazio di cuore e la saluto cordialmente.

grazie a Lei

......

Buon giorno. Sono la madre di una bimba di 8 anni e mezzo, nata prematura di 8 mesi, a cui e' stato diagnosticato un ritardo nella crescita ( esame osseo e altezza corrispondenti a eta' di 2 anni inferiore). gli esami ematici prescritti dal medico riportano solo l'anomalia del Tsh : 7.450 (intervallo di riferimento 0.600 - 5.700) mentre la FT4 e' nella norma 11.6 (rif 8.0-16.7) . La Somatomedina C IBF e' 241 (rif 74-388). S anticorpi anti Transglutaminasi ifa 0.1 . Tutto il resto, (emocromo, formula leucocitaria, sodio, potassio, cloro, alassina aminotrasferasi s/p gamma gt ( ggt) s/p proteine totali, s elettroforesi iga , igg e IGM) sono nella norma. Io non ho problemi di tiroide mentre il padre e' ipotiroideo e assuntore di eutirox 50. Circa deu mesi fa la piccola e' stata sottoposta a tonsillectomia per ripetute tonsilliti batteriche trattate con antibiotici. Da circa un mese emette il suono tipico di chi schiarisce la gola e dice che si sente chiusa da catarro che pero' non sembra esserci. Sono seriamente preoccupata e chiedo cortesemente un parere e possibilmente indicazioni su come e se procedere con gli accertamenti anche consultando un esperto. Ho dimenticato di dire che viviamo a Ravenna dove i problemi alla tiroide sono molto diffusi. Ringrazio di cuore e porgo cordiali saluti

Gli esami di funzionalità tiroidea sono compatibili con una ipertiretropinemia isolata, visto il valore di TSH e l'età della bambina, se non coesistono altri problemi, non avvierei alcuna terapia. Al prossimo controllo le suggerisco eseguire autoimmunità tiroidea ed eventualmente ecografia tiroidea.
Senta comunque il suo pediatra, le indicherà un centro di endocrinologia pediatrica vicino a casa cordiali saluti

......

Salve,mio figlio di 7 anni è ricoverato da una settimana per un linfonodo ingrossato, è sotto terapia antibiotica via endovenosa dopo averne effettuata una per via orale per un totale di 20 giorni,senza alcun risultato. Cosa potremmo fare?

Buongiorno credo che i Colleghi che hanno in cura suo figlio stiano facendo gli esami necessari per stabilire la natura del linfonodo. La copertura antibiotica è ovviamente importantissima

......

grazie di cuore!!!buon lavoro, marianna

Di nulla, ci mancherebbe

......

buongiorno,sono mamma di una bimba di 6 anni ,da qlc mese ho notato peli neri sul pube e accrescimento delle ghiandole mammarie anche molto delenti.E' stata sottoposta ad analisi, ecopelviche, radiografie del polso,test tramite endovena, ma gli esiti sono nella norma. vorrei capire, se non c'e' nulla di anomalo, come mai vedo svilupparsi il seno a vista d'occhio, sono preoccupata, mi aiuti a capire, grazie,marianna

Gentile signora la peluria pubica a 6 anni può essere indicativa di adrenarca, anche se devo dire questi sintomi si evidenziano di solito verso i 7-8 anni. Non è normale il telarca, peraltro ha già eseguito valutazioni diagnostiche e tests ormonali che riferisce negativi.
Parli con il suo endocrinologo pediatra di fiducia per valutare un ulteriore approfondimento diagnostico: RMN ipofisi, ecografia addominale

......

MIA FIGLIA HA 8 ANNI E MEZZO ED E' ALTA 1,23 CM, SONO PREOCCUPATA PERCHE MI SEMBRA MOLTO BASSA RISPETTO ALLA NORMA. Papa alto 1,80 mamma 1,67. Grazie

Buongiorno 123 cm a 8 anni e mezzo è una statura che corrisponde al 25° centile circa pertanto nella media. Sua figlia può essere considerata però di statura inferiore al target genetico familiare. Le consiglio farla visitare da un Pediatra Endocrinologo ed eventualmente eseguire Rx mano per età ossea

......

Buona sera dott .R. Gastaldi,volevo saper se possono essere correlate le due situazioni auto immuni tipo alopecia areata da stress e ipertiroidismo ,se si come lavorare sul sistema
grazie
distinti saluti

Buongiorno può esservi correlazione fra alopecia e tireopatie autoimmuni. Le suggerisco di rivolgersi al suo endocrinologo di fiducia al fine di eseguire la diagnostica e l'eventuale terapia del caso.

......

grazie

Di nulla

......

Salve dott ho un bambino 12 anni lui gia autistico su vari controlli ol suo neopischiatra ha riscontrato vje ha valori a lti della tiroide molto alta la prima cosa da fare mi consigliate voi lui dici di fare un geografica fia na cosa voglio sapere porta anche che allenotte va in apnea e fisci a di notte grazie mi tenga informatica io a voi

Buonasera signora credo che lei debba far visitare il bambino dal suo pediatra, per quanto riguarda la tiroide, bisogna vedere i valori del ormoni tiroidei e del TSH. Certamente l'ecografia tiroidea può essere utile

......

Scusateci ma la domanda n 20 in cui e stato risposta con
il codice 4577 non si vede la potete rinviarla?

Gentile signora la bassa statura in un bambino non è detto che sia sempre una condizione patologica. Le suggerisco di parlarne con il pediatra della bambina ed eventualmente farla valutare in un Centro di Endocrinologia Pediatrica al fine di capire se si tratti di una condizione patologica oppure no

......

Mia nipote 16mesi ha dei ritardi nella crescita;vorei sapere
se puo dipendere dalla famiglia un po bassa.Non ha tanto
appettito e ancora non cammina.Potrei avere un risposta
sulle analisi da fare?

Gentile signora la bassa statura in un bambino non è detto che sia sempre una condizione patologica. Le suggerisco di parlarne con il pediatra della bambina ed eventualmente farla valutare in un Centro di Endocrinologia Pediatrica al fine di capire se si tratti di una condizione patologica oppure no

......

Buonasera, abbiamo deciso di fare della analisi del sangue a nostro figlio di 12 anni avendolo visto un po' pallido. Sospettavamo fosse celiachia ma tutti gli esami sono risultati nella norma (emocromo, esame delle urine e delle feci, linfociti, ecc) ad eccezione del TSH risultato prima di 5,3 e, ripetuto dopo una settimana, di 6,3. Preciso che i valori ft3 e ft4 sono nella norma 1,34. Gli anti tireoperossidasi < 10 e gli anti tireoglobulina < 20. Così come normale è risultata l'ecografia della tiroide. Secondo Lei a cosa è dovuto questo valore alterato del TSH? Ringraziandola le invio cordiali saluti.

I valori del TSH non sono particolarmente elevati e le frazioni libere degli ormoni tiroidei sono normali così come l'ecografia e gli anticorpi. Potrebbe semplicemente trattarsi di un aumento del TSH che precede l'avvio dello sviluppo puberale. Comunque le suggerisco di parlarne con il suo medico e di tenere monitorata la funzionalità tiroidea

......

Ce qualcuno che sie messo in sesto con la tiroidite autoin mune

L'evoluzione più frequente della tiroidite autoimmune è verso una condizione di ipotiroidismo cioè riduzione della secrezione di ormoni tiroidei con aumento del TSH. Si possono avere, anche se non sono frequenti, casi di remissione della patologia specialmente durante l'età adolescenziale.

......

Ce qualcuno che sie messo in sesto con la tiroidite autoin mune

L'evoluzione più frequente della tiroidite autoimmune è verso una condizione di ipotiroidismo cioè riduzione della secrezione di ormoni tiroidei con aumento del TSH. Si possono avere, anche se non sono frequenti, casi di remissione della patologia specialmente durante l'età adolescenziale.

......

Intanto grazie dottore per avermi risposto ! Il pediatra quando ha letto l esito degli esami non mi ha parlato di ipotiroidismo ma ci ha spiegato che nostra figlia visto i valori del fattore di crescita attivo IGF1 che erano 156 ha detto in maniere povere che un camioncino dovrebbe trasportare due lavoratori x la crescita invece ne trasporta solo 1 . Quindi queste gocce (tirosint)secondo lui l avrebbero dovuto accelerare la crescita . Ma ogni controllo e dopo 1 anno ha recuperato 10cm che pero mi sembrano pochi visto la sua eta, diciamo che ancora non ha avuto lo sbalzo di crescita che di solito succede intorno a questa eta .giorno 27 avremo 1 altro controllo dal pediatra lei cosa mi consiglia? Se fosse possibile le manderei gli esami tramite e-mail magari se c'è ne sono altri importanti da fare che noi non sappiamo. Vorrei abitare più vicino così le porterei mia figlia ma se lei mi consiglia di affrettarmi cercherò lo stesso di portarla . Noi abitiamo in Sicilia . Grazie ancora

Cara signora il Tirosint è un farmaco che si utilizza nell'ipotiroidismo.
Le suggerisco di richiedere al suo pediatra una consulenza presso un Centro di Endocrinologia Pediatrica. In Sicilia ve ne sono di ottimo livello a Messina, Catania e Palermo

......

Buona sera mia figlia ha 13 anni e' alta 1,38 m e pesa 30kg. Ho fatto degli esami tra cui l rx mano sinistra che risulta non corrispondere alla sua età, ma inferiore , gli esami del IIGF1 sono 156 ndr./ml , il TSH 1,844 il pediatra mi ha dato tirosint gocce già' da circa 1anno , ma secondo me la crescita e' lenta ancora .non ha avuto il ciclo e non ha sviluppo del seno ecc..sembra il fisico di una bambina di nove anni circa . Mio marito e'alto 1,72 ed io 1,58 . Mi puo dare 1 suo parere grazie .

Gentile signora è molto difficile fornire un parere affidabile senza visitare la bambina. Credo sarebbe opportuno che lei parlasse con il suo pediatra per valutare la possibilità di un consulto presso un Centro di Endocrinologia Pediatrica. Non mi è chiara una cosa, lei indica un valore di TSH normale, ma specifica che la bambina sta assumendo terapia con levo tiroxina. Era stato diagnosticato un ipotiroidismo?
Roberto Gastaldi

......

Non avendo più la ghiandola della tiroide .potrei avere difficoltà per un eventuale gravidanza?.

buongiorno immagino lei stia assumendo la terapia sostitutiva con levo tiroxina. In questo caso, se la terapia è adeguata e gli esami vanno bene, non vedo problemi per intraprendere una gravidanza. Ne parli con il suo endocrinologo e ginecologo di fiducia

......

Non avendo più la ghiandola della tiroide potrei avere difficoltà per un eventuale gravidanza?

buongiorno immagino lei stia assumendo la terapia sostitutiva con levo tiroxina. In questo caso, se la terapia è adeguata e gli esami vanno bene, non vedo problemi per intraprendere una gravidanza. Ne parli con il suo endocrinologo e ginecologo di fiducia.

......

mi chiamo roberta ho 41 anni e da un anno sono in cura per ipotiroidismo. diagnosi: tiroidite di hashimoto. dopo 9 mesi di eutirox senza nessun buon risultato sono passata alla tiroide essiccata. vorrei sapere se in gravidanza si continuano tali cure o se vanno sospese e se il bambino può avere dei deficit o nascere anche lui ipotiroideo. Grazie.

Cara signora non solo in gravidanza la terapia per l'ipotiroidismo deve essere continuata, ma dovrà controllare molto attentamente il TSH fT4 e fT3 perché vi è la possibilità che la posologia del farmaco debba essere modificata proprio per evitare danni al feto ed al neonato. Le suggerisco pertanto di contattare il suo ginecologo ed il suo endocrinologo di fiducia

......

buongiorno ho fatto le analisi a mia figlia ----potrei sapere se sono nella norma---ft3---3,98---ft4---15,9---tireotropina--2,79 fsh<3

Buongiorno, senza i valori di riferimento del suo laboratorio e le Unità di misura dei parametri non è possibile fornire una risposta adeguata. Ciò premesso i parametri di funzionalità tiroidea sembrano essere nei limti della norma
buona giornata

......

Buongiorno, in famiglia, lato materno, mia nonna ha sofferto di ipotiroidismo. Mia madre non so, ma per quanto riguarda me da ecografia la tiroide risulta "diminuita" di volume, entrambi i lati. Come faccio a capire - e a chi mi devo rivolgere per approfondire - se c'è un rischio di ipotiroidismo congenito o meno per mia eventuale prole? Non lo sto cercando, un figlio, ma in caso vorrei capire. Premetto che non sto seguendo alcuna terapia sostitutiva, ma da sempre mi è stata individuata una carenza iodica e mi è sempre stato detto che la tiroide "lavora poco". La ringrazio, Lucia

Buongiorno le suggerisco eseguire il dosaggio di TSH, fT4 e fT3 per capire come funzioni la tiroide. Inizi ad utilizzare il sale iodato (poco sale ma iodato). Per quanto riguarda l'ipotiroidismo congenito in Italia è obbligatorio lo screening neonatale

......

Buongiorno, volevo avere informazione di cosa fare per il mio problema che si è evidenziato dall' ultima ecografia alla tiroide:
lato dx 52x24x17mm
lato sx 35x18x13mm
dall' ecocolordoppler si è evidenziato:
Tiroide mediamente ingrandita a livello del lobo DX ad ecostruttura disomogenea per presenza di u nodulo ipoecogeno a limiti netti di 23mm.
All' esplorazione con colordoppler presenza di una normale vascolarizzazione perinodulare.
Dagli esami:
FT3 - 2.85 pg/ml ( 2.2 - 4.2 )
FT4 - 1.29 ng/dl ( 0.8 - 1.7 )
TSH - 2.29 ( 0.3 - 3.6 )
PTH - 17.7 pg/m ( 10 - 70 )
Volevo ancge chiedervi se era possibile intervenire con rimedi omeopatici per evitare di prendere eutirox.
Distinti saluti

L'ecografia potrebbe essere suggestiva di tiroidite autoimmune, per quanto riguarda il nodulo occorre vedere le immagini, le suggerisco parlarne con il suo endocrinologo

......

Buongiorno,

Oggi ho ritirato le analisi della tiroide:
TSH 3.390 0.400-4.00
FT3 4.0 1.8-4.2
FT4 10.9 8.9-17.6
ANTIC.ANTITIREOGLUBINA 118.0 fino a 40

Cordiali Saluti, Flora
ANTIC. ANTIMICROSIOMALI 1000 negativo

Gli esami sono suggestivi di una tiroidite autoimmune in eutiroidismo

......

Buongiorno Dottore,

Purtroppo già non mi sento molto bene. Da alcuni mesi sono sempre molto stanca e ho difficoltà di concentrazione cose peraltro mai avute prima. Proprio per questo, dopo diversi esami, si è risaliti alla mia patologia.
I valori di tsh che le ho precedentemente fornito risalgono a fine febbraio. Qualche giorno fa sono stata visitata da un'endocrinologa la quale mi ha detto di ripetere esami fra due mesi senza darmi alcuna cura in quanto per lei i sintomi da me riportati non erano imputabili al mio quadro ormonale premettendo che solo se avessi voluto intraprendere una gravidanza avrei dovuto iniziare eutirox.
Per questo le ho scritto che ripeterò gli esami tra due mesi.
Grazie buona giornata

Gentile signora il quadro ecografico e la positività degli anticorpi anti tiroide sono compatibili con una tiroidite autoimmune in fase di eutiroidismo. Secondo me correttamente la sua endocrinologa non le ha prescritto terapia, ma un controllo evolutivo. In questo momento infatti la sua tiroide funziona, purtroppo potrebbe andare incontro ad un ipotiroidismo, ma solo allora è indicata la terapia con levo tiroxina. Ovviamente questa sarà necessaria nel caso Lei voglia intraprendere una gravidanza.

......

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.