I NOSTRI ESPERTI

Cerca una risposta

I nostri Endocrinologi

Se avete dubbi riguardanti qualche possibile campanello d'allarme, se volete un parere sull’efficacia della terapia, oppure un consiglio sulla corretta strategia di integrazione, non esitate a scrivere. Oppure consultate l'archivio delle risposte.

Prof.ssa Laura Fugazzola

Università degli Studi di Milano
Leggi il curriculum

Dott. Augusto Taccaliti

Università Politecnica delle Marche, Ancona
Leggi il curriculum

Prof. Efisio Puxeddu

Università degli Studi di Perugia
Leggi il curriculum

Dott.ssa Rosa Maria Paragliola

Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
Leggi il curriculum

Fai una domanda

Istruzioni: specificare età e sesso e cercare di fornire informazioni complete ma sintetiche, affinché l'esperto possa inquadrare al meglio la problematica e ottenere così una risposta il più possibile precisa. Alla tua domanda verrà assegnato un codice identificativo per consentirti di accedere velocemente alla risposta in qualsiasi momento.

*Campi obbligatori

Indirizzo e-mail*
Domanda*(max 2000 caratteri)

Avvertenza:
Il presente servizio non intende in alcun modo sostituire il consulto medico.
In ottemperanza alla legge sulla privacy i quesiti verranno inviati agli Esperti privi di dati anagrafici (nome e cognome) e indirizzi e-mail. Il testo del messaggio verrà visualizzato e pubblicato così come scritto dagli utenti.

Accetto le condizioni e che PortaledellaSalute.it tratti i miei dati personali in conformità al D.L.196/03

Cerca una risposta

Cerca per codice
Cerca per argomento

DOMANDA:Buongiorno, mi chiamo Vincenza. Ho 43 anni.Vorrei un consulto per quanto riguarda i valori della tiroide . Dagli esami eseguiti risulta:
*FT4 0.88 ng/dl 0.61 -1.12
*TIREOTROPINA TSH-R 4.041
ulU/ml 0.35 - 5.60
*ANT. ANTIPEROSSIDASI TIROIDEA 23.10
Ul/ml <9.0
Sono affetta da vitiligine , menopausa, dolori diffusi dappertutto
Cosa significa il valore alto di antiperossidasi?
Grazie

RISPOSTA:Buongiorno Vincenza,
gli anticorpi antitireoperossidasi positivi indicano che lei è affetta da tiroidite di Hashimoto. Per ora la sua funzione tiroidea va bene.
Comunque il fatto che lei sia affetta da vitiligine indica la presenza di patologie autoimmuni associate. Le consiglio di rivolgersi al suo Endocrinologo curante per il futuro follow-up.
Cordiali saluti

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.