La terapia per l’ipotiroidismo è diventata più semplice per i circa 3 milioni di italiani trattati con levotiroxina sodica. Grazie alle formulazioni liquide in soluzione orale non è più necessario attendere 30 minuti per fare colazione dopo l’assunzione del farmaco.

Approfondisci come agisce e come funziona la levotiroxina in formulazione liquida, ascolta il parere dello Specialista.

In sintesi, circa il 10% della popolazione italiana soffre di una patologia della tiroide e più del 3% è in terapia con levotiroxina sodica (LT4), ma il 40% di questi pazienti risulta insufficientemente o eccessivamente trattato.

Rispetto alle compresse, le formulazioni liquide non richiedono infatti la fase di dissoluzione, così l’assorbimento del farmaco risulta sensibilmente più rapido, stabile e riproducibile.

Dal punto di vista pratico e di qualità della vita dei pazienti, questo significa, tra gli altri vantaggi, che al mattino non è più necessario attendere 30 minuti per fare colazione, come succede invece con le compresse.

La formulazione liquida in soluzione orale, disponibile in flaconcini monodose o multidose – e anche in capsule molli softgel nei diversi dosaggi –  è oggi di grande aiuto per questi pazienti, grazie alla possibilità di una fine personalizzazione della terapia e a una minor variabilità nelle concentrazioni plasmatiche del farmaco, grazie anche al più rapido assorbimento e al fatto di avere minore interferenza con cibi, bevande o farmaci.

Summary
Article Name
Tutti i vantaggi della levotiroxina in formulazione liquida
Description
La terapia per l’ipotiroidismo è diventata più semplice per i circa 3 milioni di italiani trattati con levotiroxina sodica. Grazie alle formulazioni liquide in soluzione orale non è più necessario attendere 30 minuti per fare colazione dopo l’assunzione del farmaco.
Author
Publisher Name
Tiroide.com


Publisher Logo