Generalmente l’aspetto della cute migliora quando l’ipotiroidismo viene controllato farmacologicamente. Per quanto riguarda l’iperseborrea, non abbiamo in realtà farmaci specifici veramente efficaci, con la parziale eccezione dell’isotretinoina orale, un derivato della vitamina A che si utilizza nell’acne grave, e quindi ha un utilizzo assolutamente marginale nella pelle seborroica dell’ipotiroideo. Riassumendo, le manifestazioni cutanee migliorano anche spontaneamente quando l’ipotiroidismo viene controllato farmacologicamente; il tutto può rendere necessario un periodo fra le 3 e le 6 settimane.

Hai un dubbio, vuoi saperne di più? Scrivi al Prof. Stefano Veraldi, Esperto on line di Tiroide.com.