L’ipotiroidismo congenito nel neonato ha cambiato radicalmente la sua prognosi grazie alla diagnosi precoce, data dallo screening prenatale, da terapie più aggressive con dosi più adeguate, e da un follow up più attento. Tutto questo ha cambiato l’outcome mentale dei soggetti colpiti: mentre precedentemente quasi il 40% dei bambini in epoca pre-screening necessitavano ad esempio di un supporto scolastico, attualmente il quoziente intellettivo di questi pazienti è assolutamente normale, pur avendo una vulnerabilità per alcuni aspetti come la concentrazione l’attenzione e la memorizzazione però in un numero molto molto limitato di casi
Summary
Screening prenatale per l'ipotiroidismo congenito
Title
Screening prenatale per l'ipotiroidismo congenito
Description

L'ipotiroidismo congenito nel neonato ha cambiato la sua prognosi grazie alla diagnosi precoce e allo screening prenatale effettuato durante la gravidanza